I 15 attori che hanno odiato i propri film Ecco la lista dei 15 attori che hanno rinnegato i propri ruoli.

10920 0

NICOLE KIDMAN: “AUSTRALIA”

http_%2f%2fmedia-cineblog-it%2f8%2f8d9%2fstasera-in-tv-su-canale-5-australia-con-hugh-jackman-e-nicole-kidman-3

Baz Luhrmann ha regalato a Nicole Kidman uno dei suoi ruoli più iconici in “Moulin Rouge!“, Ma il loro secondo lavoro insieme, “Australia“, è stato tutt’altro che leggendario.
Il film racconta dell’epica storia d’amore tra il personaggio interpretato dalla Kidman e quello interpretato da Hugh Jackman, ma il ruolo di aristocratica inglese Lady Sarah Ashley è uno di quelli che Nicole Kidman preferirebbe dimenticare.

“Non posso guardare questo film ed essere orgogliosa di quello che ho fatto”, ha ammesso la Kidman in un’intervista. “È semplicemente impossibile per me collegarmi emotivamente.”

 

JIM CARREY: “KICK-ASS 2”

maxresdefault-1

“Ho fatto “Kick-Ass” un mese prima di Sandy Hook e ora in tutta coscienza non posso sopportare quel livello di violenza”, ha twittato. “Le mie scuse agli altri coinvolti nel film. Non me ne vergogno, ma gli eventi recenti hanno causato un cambiamento nel mio cuore “.

 

COLIN FARRELL: “MIAMI VICE”

tmg-article_default_mobile

Farrell è attualmente impegnato nel fare film indipendenti come “The Lobster”, “The Beguiled” e “The Killing of a Sacred Deer”, ma ci fu un periodo in cui i principali studios lo volevano in prima linea, come nel caso del remake di “Miami Vice” di Michael Mann, che l’attore ha ammesso di “non apprezzare molto“. Ha definito il film lento e non sufficientemente riconoscibile.

 

Giulia Cascella

Giulia Cascella

Giurista cinefila, classe 1990. La grande passione per il cinema mi ha accompagnata nei temibili anni adolescenziali, dove brufoli e amori platonici si sono mescolati ai protagonisti del grande schermo. Ho curato la regia di alcuni video pubblicitari e scattato diversi servizi fotografici.