I 15 attori che hanno odiato i propri film Ecco la lista dei 15 attori che hanno rinnegato i propri ruoli.

10917 0

MATT DAMON: “THE BOURNE ULTIMATUM”

matt-damon-as-jason-bourne-in-the-bourne-ultimatum

“Non incolpo Tony (lo sceneggiatore) per aver preso una barca di denaro e consegnato quello che ha consegnato”, ha detto Damon. “È solo che era illeggibile. È terribile. È davvero imbarazzante”.

 

JEREMY IRONS: “BATMAN V SUPERMAN: DAWN OF JUSTICE”

jeremy-irons-parla-the-batman-batman-v-superman-v4-275802-1280x720

Batman v Superman” è stato un disastro generale. Sebbene il lavoro di Jeremy Irons come maggiordomo di Bruce Wayne, Alfred, fosse uno degli aspetti “salvabili” del film.

Irons ha risposto alle cattive recensioni del film dicendo al Daily Mail dicendo che il film era davvero troppo confuso.

ROBERT PATTINSON: “TWILIGHT”

landscape-1495468929-edward-cullen

Twilight” ha reso Pattinson una superstar internazionale. Ma l’attore ha odiato tremendamente il ruolo del giovane vampiro innamorato.

 

DANIEL RADCLIFFE: “HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE”

15090088108859-fb_harry_potter_5

“È difficile guardare un film come “Harry Potter e il Principe Mezzosangue“, perché non ho dato il meglio di me, la mia interpretazione è stata pessima. Lo odio “, ha detto Radcliffe al Daily Mail.

 

Giulia Cascella

Giulia Cascella

Giurista cinefila, classe 1990. La grande passione per il cinema mi ha accompagnata nei temibili anni adolescenziali, dove brufoli e amori platonici si sono mescolati ai protagonisti del grande schermo. Ho curato la regia di alcuni video pubblicitari e scattato diversi servizi fotografici.