I 15 attori che hanno odiato i propri film Ecco la lista dei 15 attori che hanno rinnegato i propri ruoli.

9591 0

Ogni scarrafone è bello a mamma sua? beh, non è sempre così. Molto spesso il risultato del nostro duro lavoro non è quello che ci aspettavamo. Ecco la lista dei 15 attori che hanno rinnegato i propri ruoli.

 

MARK WAHLBERG in “BOOGIE NIGHTS”

4f86d62bdf5ef821b1405547e409a79482f9c199

Wahlberg, che è un cattolico devoto, ha rivelato che “Boogie Nights” di Paul Thomas Anderson è stato uno dei film di cui si è pentito di più.

“Spero solo che Dio sia un fan del cinema e che sappia perdonare, perché ho fatto delle scelte sbagliate in passato; Boogie Nights è lassù in cima alla lista.”

MICHAEL FASSBENDER: “ASSASSIN’S CREED”

assassins-creed-michael-fassbender-as-aguilar1

Fassbender ha recitato nell’adattamento del videogioco di “Assassin’s Creed“, il film è stato un flop botteghino nel 2016.

“Di sicuro non è andata come speravamo, ci siamo persi una grande occasione”, ha detto Fassbender in un’intervista.

Alla domanda su cosa avrebbe cambiato nel film, Fassbender ha dichiarato:

“Lo avrei reso più divertente. Il film si prende troppo sul serio”

 

CHANNING TATUM: “G.I. JOE: RISE OF COBRA”

ht_channing_tatum_gi_joe_jc_150624_16x9_992

“Sarò onesto. Odio quel film, cazzo. Sono stato spinto a farlo. La sceneggiatura non andava bene. ero un fan di G.I. Joe sin da bambino è mi dispiace di aver fatto un film al di sotto delle mie aspettative.”

 

Giulia Cascella

Giulia Cascella

Giurista cinefila, classe 1990. La grande passione per il cinema mi ha accompagnata nei temibili anni adolescenziali, dove brufoli e amori platonici si sono mescolati ai protagonisti del grande schermo. Ho curato la regia di alcuni video pubblicitari e scattato diversi servizi fotografici.