ONCE UPON A TIME-Recensione della serie TV

3979 0

which-once-upon-a-time-character-are-you-based-on-2-7041-1443474230-1_dblbig

Per tutti gli amanti del genere fantasy c’è una serie perfetta: ONCE UPON A TIME.

Un giusto mix di favole, incantesimi e romanticismo che vi terrà incollati al piccolo schermo.

Tutti i più famosi personaggi delle favole sono rimasti intrappolati“, per colpa di un sortilegio, nel nostro mondo, in una cittadina del Maine, Storybrooke.

Da qui parte un giovane bambino, Henry (Jared S. Gilmore), alla ricerca della madre biologica, Emma Swan (Jennifer Morrison) per portarla nella sua città e liberare gli abitanti.

Lei è la prescelta, colei che ridarà la libertà a tutti e sconfiggerà la regina cattiva (Lana Parrilla).

Nessuno dei protagonisti sa di questa condizione ma ognuno ha dei vaghi ricordi e dei comportamenti che li identificano con il corrispettivo personaggio.

La serie è iniziata nel lontano 2011 e ha totalizzato 7 stagioni e 155 episodi.

Ogni puntata dura sui 45 minuti ed è densa di avventura, romanticismo e azione.

Il mio consiglio, per chi non la conoscesse è di andare a vederla immediatamente, poiché è sensazionale.

Dagli ideatori Edward KitsisAdam Horowitz prende così vita un mondo incantato dove le storie che prendono vita non sono per forza quelle classiche. Ogni tanto i ruoli dei buoni e dei cattivi sono invertiti per sorprendere e affascinare il pubblico.

Tra gli attori figurano anche: Ginnifer GoodwinJosh DallasRobert Carlyle e Edoardo Stoppacciaro.

Cosa state aspettando?

Buona visione!

once-upon-a-time

Vittoria Borghese

Vittoria Borghese

Laureata in Architettura e appassionata di fumetti.