Chillers – La recensione Dovete sperare di non essere tra i passeggeri di questo terrificante treno..altrimenti..beh non vi resta che leggere cosa succede ai passeggeri

5534 0

Vi aspettavate una limousine? Gli autobus sono ovunque, miei cari, ma non ci facciamo caso.Di questi tempi la maggior parte delle persone si sopravvaluta. Ma non conta quanto si è potenti o ricchi quando si sale per l’ultima corsa. Siete sull’autobus. Il mio autobus!

Chillers

Weird Book ci regala un volume che raccoglie le storie che hanno ispirato il film diretto da Daniel Boyd nel 1987. Lo stesso fumetto è scritto e supervisionato dallo stesso Boyd che, insieme ad un variegato cast di disegnatori e sceneggiatori ci regala un volume davvero incredibile.

Le storie sono tutte intrise del tipico clima horror degli anni ’80 dove paura e macabra comicità ne fanno da padrone. Ora non pensate che ci sia un fumetto demenziale con chissà quale comicità, questa è velata e perfettamente complementare al terrificante clima che si respira nell’infernale autobus guidato da Peterr Jesus.

Chillers

E’ un autentico albo da collezione sia per gli amanti del film sia per gli amanti del horror. Albo di 122 pagine, cartonato e in tiratura limitata: solamente 350 copie.

E’ inutile addentrarsi ulteriormente nella trama per godersi questo splendido volume basta sapere a cosa stiamo andando incontro: le paure e gli incubi più intimi dei passeggeri gli accompagneranno nel loro ultimo terrificante viaggio.

Ho apprezzato tantissimo la scelta di Boyd di affidare la scrittura e i disegni delle storie a diversi autori/disegnatori in modo tale da regalarci undici diverse storie legate tutte dallo stesso filo conduttore: la paura.

Scritto e disegnato magistralmente, in particolare ho apprezzato i disegni di Ger Curti nella storia ” Nel posto giusto al momento sbagliato”. Una storia assurda dove, come possiamo già capire dal titolo, il tempismo è tutto..soprattutto quando è sbagliato. Una casa all’asta, l’ex proprietario infuriato per averla persa e le minacce di morte al nuovo acquirente sono gli ingredienti di questa storia assurda. Da leggere assolutamente.

chillers

Come dicevo poco fa abbiamo un volume che raccoglie undici storie brevi e auto conclusive che ci regalano una lettura davvero scorrevole e terrificante.

Sarò sincero  il film in questione non lo conoscevo e sono rimasto piacevolmente sorpreso da questa lettura.  Se cercate una storia diversa da solito questo è quello che fa per voi!

Chillers

Come avrete capito è un volume che ho promosso pienamente, il costo di €23 non è di certo tra i più abbordabili e sicuramente potrebbe frenarne l’acquisto ma, credetemi, vale ogni singolo centesimo.

Non ci resta ora che aspettare il secondo terrificante volume di questa “nuova” saga della Weird Book.

 

 

Andrea Patruno

Andrea Patruno

Nerd certificato dal 1991, ha imparato a leggere con Topolino e romanzi storici. Tutt'ora divora libri, fumetti, film e serie TV. Laureato in comunicazione e marketing, con specialistica successiva in comunicazione, con una tesi dal titolo "Nuovi media e comics nella multicanalitá: la modernità semantica emergente del fumetto".