multa

Multa all’autore di Kenshin, per il possesso di materiale pedopornografico Maxi multa di 200.000 Yen per Nobuhiro Watsuki, autore di Rurouni Kenshin, per il materiale pedopornografico trovato in suo possesso

5118 0

Una maxi multa per Nobuhiro Watsuki  (autore del celebre manga Rurouni Kenshin), per quanto accaduto lo scorso 27 Novembre, quando la Tokyo Metropolitan Police ha accusato il mangaka 47enne, per la possessione di materiale pedopornografico.

Stando a quanto riportarono le autorità, l’autore possedeva numerosi DVD contenenti riprese di ragazzine in età pre-adolescenziale completamente nude e conservava questo materiale in un suo ufficio a Tokyo, almeno fino allo scorso Ottobre, ma dopo accurate indagini, si è scoperta la possessione di tali video da Luglio 2015.
In Giappone il semplice possesso può costare una detenzione per un anno ed una sanzione di 1 milione di yen (circa 9000 €) qualora l’imputato risultasse realmente colpevole.

Stando ad una sua prima deposizione, Watsuki ha dichiarato di “apprezzare” le ragazzine con un range di età che va dalla fine delle scuole elementari sino alla seconda media (ossia tra gli 11-14 anni) e le autorità hanno già iniziato a setacciare la sua abitazione, in quanto già parte di un’altra investigazione che li ha condotti al suo acquisto di DVD pedopornografici.

Martedì l’ufficio dei pubblici ministeri di Tokyo ha presentato un’accusa sommaria per il semplice possesso di pornografia infantile. Lo stesso giorno, il Tribunale sommario di Tokyo ordinò a Watsuki di pagare una multa di 200.000 yen (poco meno di 2000 €).

Secondo l’Ufficio dei pubblici ministeri, Watsuki ha avuto più DVD con video di ragazze nude nei primi anni dell’adolescenza e altri materiali. Le autorità stavano cercando la casa di Watsuki come parte di un’indagine diversa, che lo collegava all’acquisto di DVD con pornografia infantile. La polizia metropolitana di Tokyo ha quindi trovato i DVD nell’ufficio di Watsuki a Tokyo.

Watsuki è meglio conosciuto come il creatore del manga Rurouni Kenshin. Il manga è stato pubblicato dal 1994 al 1999 nella rivista settimanale Shonen Jump di Shueisha, e Shueisha ha pubblicato oltre 60 milioni di copie dei volumi del libro compilato dal manga. Il manga ha ispirato una serie animata dal 1996 al 1998, oltre a svariati film e progetti di Original Anime Video.

Il manga ha anche ispirato una trilogia di film  in live-action dal 2012 al 2014, con un nuovo film apparentemente in lavorazione lo scorso anno. Più recentemente, Watsuki e Kaoru Kurosaki, il suo romanziere collaboratore della moglie e della storia, hanno lanciato Rurouni Kenshin: Hokkaido Arc (Rurouni Kenshin, Meiji Kenkaku Romantan: Hokkaido-hen) nella rivista Jump SQ di Shueisha. a settembre del 2017.

FONTE: animenewsnetwork.com

Alan Rossi

Esperto di anime, è l'enciclopedia vivente di vecchi anime e di Tokusatsu!