Guardiani della Galassia Vol. 3: nel 2019 inizieranno le riprese Chris Pratt rivela su Instagram la possibile data d'inizio dei lavori per la nuova pellicola e forse qualche spoiler

5758 0

ATTENZIONE : Spoiler inside

 

Se siete fra coloro che non vedono l’ora di vedere nuovamente i Guardiani della galassia nelle loro avventure in solitaria, sappiate che l’attesa sarà breve.

Chris Pratt, fra i protagonisti della pellicola, ha infatti rivelato che le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3 inizieranno il prossimo anno.

Una rivelazione a sorpresa che l’attore ha fatto durante gli auguri dedicati a Pom Klementieff , attrice nel cast del precedente titolo e che Chris ha rivelato farà parte di Guardiani della Galassia Vol. 3 con lui.

Una dichiarazione che potrebbe avere il vago sapore di spoiler, allo stato attuale delle cose infatti, dopo la vittoria finale di Thanos, sappiamo per certo che entrambi i loro personaggi ,Peter “Star-Lord” Quill e Mantis, sono stati eliminati dal potere del folle titano. Gli sceneggiatori di Infinity War si sono affrettati a dichiarare che non tutte le morti che abbiamo visto nel finale saranno temporanee o annullate all fine di Avengers 4.

Se Guardiani della Galassia Vol. 3 farà parte della fase 4 dell’universo Marvel come lascia presagire la finestra di lancio fissata al 1 maggio 2020,allora ci sono possibilità che le dichiarazioni di Chris abbiano spoilerato il loro ritorno in vita.
Fra le possibili alternative anche la possibilità che il terzo capitolo dello loro avventure si possa svolgere prima degli eventi narrati in Infinity War, anche se l’ipotesi rimane fra le meno probabili, oppure che non tutti sopravviveranno a Thanos e che assisteremo a qualche cambio nelle fila dei guardiani, magari proprio l’arrivo di Nova che sembrerebbe essere in lista per una futura pellicola.
Guardiani della Galassia Vol. 3 diretto e scritto da James Gunn, nel cast presunto ci si aspetta che Chris Pratt torni come Peter Quill (Star-Lord), Zoe Saldana come Gamora, Dave Bautista come Drax, Vin Diesel come Groot, Bradley Cooper come Rocket, Karen Gillan come Nebula, Sean Gunn come Kraglin, Pom Klementieff come Mantis, e Elizabeth Debicki come Ayesha.

Voi cosa ne pensate ?

Fonte: heroichollywood

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

There are 1 comments

  1. Pingback: Black Widow: la Marvel ha già incontrato più di sessanta registi - Project Nerd

Comments are closed.