Sagra dei Fumetti 2018: intervista a Giorgio W.D., Geek Designer Giorgio WD è un Geek Designer dal talento inarrivabile. Egli riproduce in scala diorami dedicati alle produzioni nerd più amate al mondo. Lo abbiamo intervistato

6383 0

Lo abbiamo incontrato nel corso della Sagra dei Fumetti 2018 e subito ci siamo innamorati delle sue opere. Parliamo di Giorgio W.D., noto Geek Designer italiano che alla Sagra dei Fumetti di Verona ha mostrato al pubblico veneto i prodotti del suo talento. Come Geek Designer, Giorgio è specializzato nella realizzazione di diorami e modellini in scala degli scenari (e oggetti), più celebri del mondo nerd. Non è un caso che in fiera ha mostrato il suo ultimo lavoro di grande qualità: il salotto della casa della Famiglia Bayers allestito esattamente come i momenti salienti della prima stagione di Stranger Things.

Il diorama, completamente lavorato in legno, ha mostrato al pubblico veronese la grande qualità delle creazioni di Giorgio W.D., il quale non si è dimenticato di mostrare altri diorami creati dalle sue mani tra cui la casa delle Tartarughe Ninja, un AT-AT estratto dall’universo di Star Wars, il Necronomicon preso da “L’armata delle Tenebre” e un sacco di altre lavorazioni artigianali dalla qualità stupefacente.

Nel corso dell’intervista Giorgio W.D. ci ha rivelato alcuni dei suoi segreti riguardo alla lavorazione dei suoi diorami, mostrandoci alcuni esempi in live delle sue creazioni. Egli ci ha poi rivelato informazioni riguardo a future nuove creazioni ma, se volete saperne di più, non dovete far altro che gustarvi l’intervista quì sotto proposta, ricordandovi che Giorgio W.D. può essere raggiunto tramite la sua pagina Facebook (accetta anche lavori su commissione).

Buona Visione!

 

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.