Mortal Kombat: il film è in dubbio? Le ultime parole di James Wan aprono le porte a un futuro incerto per la pellicola

3997 0

Il regista di Aquaman, James Wan, in una recente intervista ha voluto parlare di uno dei tanti progetti che lo vede a lavoro nelle vesti di produttore, il reboot cinematografico del franchise Mortal Kombat. 


“E’ stato difficile mettere a posto la sceneggiatura. La gente non lo sa, i fan non lo capiscono, ma ci sono molti aspetti in questo business da tenere in considerazione, come cercare il budget giusto. Vogliamo assicurarci di avere abbastanza risorse e budget per fare bene il film. Se non riesco ad ottenere le risorse giuste e se non riesco a trovare il regista adatto, non voglio farlo. Sono già abbastanza occupato. Non ho bisogno di cimentarmi in altre cose se non credo che possano essere fatte nel modo giusto.”


Se da un lato Wan rassicura i fan del videogioco, annunciando che il progetto è ancora vivo e che lui è attivo per cercare di offrire loro un esperienza convincente – da sempre una delle grandi paure degli amanti del videogame- dall’altra sembra prepararli psicologicamente all’idea che il progetto potrebbe anche naufragare nel caso che la produzione non riesca a racimolare il giusto budget.

Attualmente il film ha già trovato il suo regista in Simon McQuoid  che dirigerà partendo da una sceneggiatura realizzata da Dave Callaham, Greg Russo e Oren Uziel.  Mortal Kombat sarà prodotto da Warner Bros., New Line Cinema e dall’Atomic Monster di proprietà di James Wan.

James Wan è noto anche per essere il creatore di diversi franchise horror  di estremo successo mondiale come ad esempio Saw, The Conjuring e Insidious. Ha anche diretto diverse pellicole come Fast & Furious 7 e il prossimo film dedicato ai supereroi DC Comics, Aquaman.

Il brand legato al picchiaduro cult Mortal Kombat è sempre stato molto appetibile per il mondo dello spettacolo al punto che dal franchise nel 1995 e nel 1997 sono stati già realizzati due adattamenti cinematografici, senza dimenticare la serie animata Mortal Kombat: Defenders of the Realm, la serie tv Mortal Kombat: Conquest e la recente webserie Mortal Kombat: Legacy.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD