minhyun

Nu’Est: Minhyun alla Milano Fashion Week Lo comunica lo stesso artista tramite Instagram

4437 0

Il nove febbraio lo stesso Minhyun, del gruppo Kpop maschile molto noto Nu’Est, in contratto con Pledis Entertainment, ne da notizia tramite i suoi account on line.
Nel suo post su Instagram, l’idol annuncia:

“ Moncler Genius Building è ora qui con me. Ci vediamo il 20 febbraio a Milano. “.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#MONCLERGENIUS Building is now here with me. See you on February 20th at Milan.

Un post condiviso da 황민현 (@optimushwang) in data:

Sembra quindi che l’idol parteciperà alla presentazione del marchio Moncler Genius durante la settimana della moda di Milano.
Questa sarà quindi la sua prima attività dopo il ritorno al gruppo Nu’Est, al termine delle attività con il gruppo Wanna One.

Inutile sottolineare l’incontenibile entusiasmo dei fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

ㄹㅌㅇㄴㅆ😉

Un post condiviso da 황민현 (@optimushwang) in data:

Per chi non li conoscesse, i Nu’est si sono formati nel 2012 in contratto con l’agenzia Pledis Entertainment.
Il gruppo si compone di cinque membri: Jr., Aron, Baekho, Minhyun e Ren.
I Nu’Est debuttano ufficialmente il 15 marzo 2012 con il loro primo singolo, “ Face “.
Nel 2017 quattro dei cinque membri hanno partecipato alla seconda stagione del programma Produce 101.
Minhyun è arrivato in finale, divenendo così parte del gruppo Wanna One.
I Nu’Est restanti hanno continuato come sotto unità di quattro membri, i Nu’Est W.
Questi hanno partecipato alla composizione di molte OST per vari drama, diversi singoli e lavorando individualmente per compagnie di cosmesi e altro.

Source (1)

 

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.