Come King of the Monsters ha preparato il terreno a Godzilla vs. Kong La pellicola ora in sala offre spunti interessanti sul sequel in arrivo nel 2020

5100 0

I primi 3 titoli del Monsterverse creato da Warner Bros. e Legendary sono andati agli archivi, una road map che punta decisa verso il main event di questo mondo ovvero lo scontro – letteralmente fra Titani – Godzilla vs. Kong. 

L’incontro fra loro avverrà sicuramente nella prossima pellicola, che porta proprio il nome dello scontro, ma è in Godzilla 2:  King of the Monsters che vengono gettati i semi della trama, con il risveglio del mondo sopito dei Kaiju. 

Sul finale di King of the monsters assistiamo allo scontro e alla vittoria di Godzilla su Ghidorah, con il lucertolone che reclama il suo posto di re dei mostri dinnanzi a uno stuolo di creature incredibili e alcune mai viste, ma i più attenti si saranno accorti della mancanza dell’abitante di Skull Island. 

L’isola al centro della pellicola precedente, dedicata proprio a King Kong viene nominata numerose volte all’interno del film e sappiamo che la Monarch pone molta attenzione sull’isola soprattutto dopo la presa di potere di Ghidorah. Il mostro a tre teste ha infatti liberato altri Titani dal loro torpore e sotto la sua guida – o controllo – questi hanno portato la distruzione nel pianeta. Anche in questo caso è fa riflettere l’assenza di Kong, è infatti sotto-citato come solo gli alpha fra i titani possano resistere all’influenza di un altro Alpha e a questo elenco quindi, oltre a Godzilla e Mothra sembrerebbe essere iscritto anche Kong, che rientra così di diritto nei predatori Titani più forti.

I credits rivelano come il mondo abbia iniziato a mutare dopo il risveglio, con la vita sottomarina e le piante che tornano a crescere rigogliose, ma non tutti i Titani sembrano contenti di seguire Godzilla, altri si sarebbero diretti a Skull Island, la casa di Kong. Una situazione che potrebbe rappresentare il setup perfetto per lo scontro fra i due, una sorta di Civil War fra Kaiju per determinare chi dei due regnerà sul nostro pianeta.

Non ci rimane quindi che aspettare per scoprire quali saranno le motivazioni di questo scontro in Godzilla vs. Kong

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD