Chef Katsuya Uechi a PALAZZINA RED PASSION L'evento si è svolto durante la 76 edizione del Festival di Venezia

4085 0

Palazzina Red Passion apre le porte alla serata più glamour della laguna la prima one night italiana del famoso Chef Katsuya Uechi star della cucina giapponese negli Stati Uniti.

Lo chef amato dai divi di hollywoodiani, per il suo stile culinario unico, ha scelto Venezia, il Festival del Cinema e l’unico hotel di design di Philippe Stark per questo progetto sostenuto da Sbe il gruppo che controlla tra gli altri il ristorante di Katsuya
Tutti i ristoranti dello Chef Katsuya, così come gli alberghi del gruppo (Delano, Mondrian), sono per lo più disegnati da Philippe Starck, come la stessa Palazzina Grassi unico hotel del famoso designer
A unire il tutto è il simbolo giapponese Kanji di Katsuya che significa “Vittoria” o “Vincere” nome al quanto propiziatorio per questo talento dell’arte culinaria, volato apposta da LA con il suo staff per lavorare “in diretta” un tonno da 80 kg.
Partner della serata Moët & Chandon, che ha invitato tutti i Talent a firmare la sua iconica bottiglia. Lo champagne Moët & Chandon con la sua abilità nel trasformare con inconfondibile effervescenza e incomparabile eleganza l’ordinario in straordinario è partner ufficiale della Mostra del Cinema e da anni legato a Palazzina Grassi.

La serata è continuata fino a tarda notte con la musica del dj Mauro Ferrucci.

ABOUT PALAZZINA GRASSI:

Palazzina Grassi, il primo ed unico luxury boutique hotel cinque stelle in Italia interamente progettato dall’archistar Philippe Starck, nasce nel 2009 come un concept innovativo applicato all’arte dell’ospitalità. Contemporaneo nel gusto e cosmopolita nello spirito, seppur costruito in un palazzo del 16° secolo affacciato sul Canal Grande, l’hotel Palazzina Grassi fin dalla sua apertura, si è trasformato in una sorta di palcoscenico, uno scenario di eventi esclusivi del mondo dell’arte, del design, della moda e del cinema. Attori e attrici, artisti e mecenati, VIP, trendsetters e influencers scelgono Palazzina Grassi come seconda casa, un luogo discreto, dalle caratteristiche eccezionali in ogni dettaglio e con una straordinaria atmosfera.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD