Batman Arkham: l’annuncio di un nuovo capitolo è ormai imminente Un tweet pubblicato da Warner Bros Montreal non lascia spazio a equivoci

2465 0

Sebbene il mitico franchise creato da Rocksteady si sia concluso nel 2015 con Arkham Knight, sono anni che si parla di un nuovo gioco incentrato sulle gesta del cavaliere oscuro. Nello specifico si sono fatte sempre più insistenti le voci di un sequel di Arkham Origins, titolo pubblicato nel 2013 e sviluppato da Warner Bros Montreal. Nonostante alcuni problemi tecnici, il videogame in questione ha ottenuto recensioni positive per via di boss fight sorprendenti, su tutte quella contro Deathstroke, e una storyline accattivante che ha mostrato un Batman più giovane e rude.

A dare adito alle speculazioni ci ha pensato un criptico tweet della software house pubblicato in data odierna e che raffigura alcuni simboli misteriosi con la dicitura “Capture the Knight”. In molti hanno ipotizzato che questi simboli possano far riferimento alla Corte dei Gufi, organizzazione criminale che ha governato Gotham nell’ombra e che è stata protagonista della celebre storyline creata da Scott Snyder e Greg Capullo nel 2011 come parte del’etichetta DC Comics “New 52”. Tra gli altri anche alcuni che richiamano la Lega degli Assassini di Ra’S Al Ghul e il Sacro Ordine di Saint Dumas di Azrael.

L’annuncio del nuovo videogame dovrebbe arrivare domani sera in occasione dello State of Play, evento in streaming organizzato da Sony e che sarà trasmesso alle 22 ore italiane.  Sarebbe davvero un ottimo modo per omaggiare l’80 anniversario dell’uomo pipistrello e cavalcare l’onda di successo del Batman Day, che sabato scorso ha visto il Bat segnale accendersi in numerose città del mondo.