Arkham Knight

Arkham Knight entra nel canone DC con Detective Comics #1000 Nella storia realizzata da Peter Tomasi e Doug Mankhe comparirà una versione inedita del personaggio

4730 0

Il Cavaliere di Arkham entrerà a far parte del canone DC con Detective Comics #1000. Non si tratterà però dello stesso villain del videgioco del 2015 Batman: Arkham Knight, ma di una versione inedita del personaggio.

Nel videogioco, sviluppato da Rocksteady Studios e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, a vestire i panni del Cavaliere di Arkham è Jason Todd. L’ex Robin, dopo essere stato torturato per un anno intero da Joker all’interno dell’Arkham Asylum, è creduto ormai morto. Quando lo Spaventapasseri attacca con un vero e proprio esercito Gotham City, ha al suo fianco un misterioso alleato su cui nessuno sa nulla, tranne che si fa chiamare il Cavaliere di Arkham.

Dopo che Batman scopre la vera identità del villain, Jason Todd ha un crollo psicologico e, in seguito, aiuta il Cavaliere Oscuro a sconfiggere lo Spaventapasseri, adottando in questa occasione il personaggio di Red Hood (Cappuccio Rosso nella versione italiana) in modo definitivo.

batman-arkham-knight

Batman: Arkham Knight è il terzo capitolo della trilogia videoludica Batman: Arkham, avviata con Batman: Arkham Asylum e proseguita da Batman: Arkham City. Della saga fanno anche parte un prequel (Batman: Arkham Origins) e quattro spin-off (Batman: Arkham City Lockdown, Batman: Arkham Origins Blackgate, Batman: Arkham Underworld e Batman: Arkham VR).

L’identità del nuovo Cavaliere di Arkham non è stata ancora rivelata dalla DC Comics, ma è quasi certo che non si tratterà di Jason Todd. Attualmente, nei fumetti, Red Hood è ai ferri corti con Batman, in esilio da Gotham City e sta operando sotto il nome in codice di The Outlaw.

Per scoprire la nuova versione del personaggio non resta che aspettare l’uscita dell’attesissimo Detective Comics #1000, albo che sarà pubblicato negli Stati Uniti a marzo 2019. La storia che vedrà protagonista il nuovo Cavaliere di Arkham è scritta da Peter J. Tomasi e illustrata da Doug Mankhe.

Fonte: CBR

Roberto Iacopini

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo