Disney +: con la fine di The Mandalorian termina anche il boom degli abbonati?

2015 0

Ora che The Mandalorian è finito, le persone stanno cancellando Disney +. Lo spin-off di successo è la prima serie di Star Wars live action ad arrivare in televisione, ed è difficile immaginare che le cose ptessero andate molto meglio per la Disney. Naturalmente, una grande percentuale del successo di The Mandalorian può essere probabilmente attribuita a diversi fattori principali. Tanto per cominciare, la serie è stata creata e scritta dal regista di successo Jon Favreau, che ha fatto la sua parte per garantire che le coinvolgenti qualità cinematografiche sinonime di Star Wars siano vive all’interno di  The Mandalorian.

La serie ha anche riscosso un successo immediato con i suoi personaggi, in particolare il misterioso Baby Yoda, ufficialmente noto come The Child. La presenza del personaggio ha suscitato molto scalpore tra i fan, portando a dibattiti e meme senza fine online. La sequenza temporale ,che si svolge 5 anni dopo gli eventi di Star Wars: Return of the Jedi, lo colloca nel canone di Star Wars, permettendogli di contare sulla larghissima fanbase del franchise . Il successo del programma ha contribuito in modo decisivo alla crescente forza di Disney +, ma ora che The Mandalorian ha completato la sua prima stagione, Disney potrebbe affrontare un problema inaspettato.

ComicBook ha riferito che mentre gli abbonati Disney + sono stati chiaramente grati per l’esistenza di The Mandalorian, ma ora che la serie è terminata (almeno per il momento), c’è una parte considerevole di loro che sono disposti a cancellare i loro abbonamenti. Resta da vedere se i numerosi tweet siano una solida prova del fatto che le persone molleranno realmente  Disney +, ma allo stato attuale, sembra che un numero crescente di persone non veda nella piattaforma altri contenuti che giustifichino quella spesa .

La serie tornerà nell’autunno 2020, come annunciato dallo stesso Favreau, ma attualmente è l’unico prodotto di punta sulla piattaforma della casa di Topolino. La politica restrittiva di Disney ha costretto i fan di SW ad abbonarsi per vedere la serie e ora questa scelta potrebbe portare a un contraccolpo.

Non rimane che attendere per sapere se i numeri della piattaforma realmente scenderanno

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD