2010-2019: 6 donne forti che abbiamo avuto modo di vedere nelle sale in questi anni abbiamo visto un cambiamento nei personaggi femminili davanti alla macchina da presa, ecco a voi qualche personaggio che ci ha colpito

2483 0

Questo decennio appena trascorso ha visto protagoniste nelle nostre sale moltissime donne, sempre più presenti e forti davanti alla macchina da presa
ecco perchè noi di Projectnerd.it abbiamo deciso di segnalare 5 personaggi femminili – non realmente esistiti – che si sono contraddistinte

Furiosa (Charlize Theron) Mad Max: Fury Road

 

Il ritorno di George Miller nel mondo post apocalittico di Mad Max è stato un colpo di altissimo livello per il cinema di questa decade, un blockbuster action che ha colpito spettatori e critica.
Fra le cose che hanno colpito, spicca il ruolo di Furiosa, che in alcuni punti ha addirittura tolto il focus da Tom Hardy e il suo Max, una donna forte, in grado di combattere oltre la sua disabilità, un esempio.


Shuri (Letitia Wright)  Black Panther 

Anche in questo caso non stiamo parlando della protagonista diretta del film, ma di una donna che è stata in grado di rubare in qualche modo la scena. In questo caso si tratta della giovane sorella dell’eroe, che si mette in luce per la sua super intelligenza e che per essa viene apprezzata e rispettata, una cosa decisamente inusuale in un mondo dove spesso gli uomini si sentono ancora minacciati da una donna più sveglia di loro . Il film in realtà potrebbe valere doppio, visto anche la contemporanea presenza di Okoye (Danai Gurira) donna guerriera e stratega, generale dell’esercito di Wakanda, l’esatto opposto di una damigella in pericolo.


Diana Prince (Gal Gadot) Wonder Woman 

Chi meglio di Wonder Woman, l’eroina simbolo delle donne, per mostrare quanto possono valere anche nel mondo dei cinecomics?  Patty Jenkins ha costruito il personaggio ottimamente è lo ha portato sullo schermo riportando luce e speranza nel mondo e soprattutto nel DCEU, un mondo che prima del suo arrivo sembrava destinato a finire presto nell’oblio più assoluto

 Amy (Rosamund Pike) “Gone Girl”

In questo caso ci allontaniamo dalla figura della donna eroica che ci ha accompagnato fino a ora, Amy è la mente dietro uno stratagemma complesso, un personaggio oscuro, ma che funziona e mostra ancora una volta quanto le donne possano essere forti.


Lorraine Boughton ( Charlize Theron) Atomica Bionda

 


Ancora Charlize, che ci ha preso gusto a portare sugli schermi donne toste come l’agente speciale protagonista di Atomica Bionda, una sorta di James Bond che picchia come John Wick, un mix mortale, Il successo del film al botteghino è  la dimostrazione che anche con una donna protagonista si possono girare blockbuster Action


Rey (Daisy Ridley) La nuova trilogia di Star Wars 

Il mondo di Star Wars ha visto una donna forte per protagonista, una figura diversa da quella di Leila, una vera e propria eroina abbracciata da moltissime giovani in giro per il mondo. Orfana e scontrosa, Rey supera tutte le avversità diventando una componente fondamentale della resistenza e la chiave per sconfiggere il male.


Ci sarebbero altri film da segnalare,A quiet Place, Bird Box, Edge of tomorrow ,The hunger Games  e tanti altri, se volete segnalateci quelle che per voi sono state le figure femminili del cinema di questo decennio.

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD