festival di cannes 2020 projectnerd.it

Il Festival di Cannes 2020 è stato annullato: l’annuncio ufficiale I film, che verranno comunque selezionati a giugno, verranno presentati all'interno di altre manifestazioni come Venezia 2020.

475 0

Nonostante ci abbiano provato fino all’ultimo, gli organizzatori del Festival di Cannes hanno dovuto cedere il passo alla pandemia, annunciando che la selezione ufficiale dei film in gara per il 2020 avverrà in giugno, ma che non potranno essere presentati in una manifestazione ufficiale al Palais des Festival. Come dichiarato da Thierry Frémaux, si cercherà di presentare le pellicole all’interno di altri festival quali Venezia 2020 o all’interno di vari cinema. Un portavoce del Festival di Cannes ha ufficialmente affermato a Variety:

Oggi come oggi un’edizione fisica del Festival è troppo complicata da organizzare. Siamo comunque in attesa di annunciare i film ufficialmente selezionati all’inizio di giugno.

Dal canto suo, Frémaux, parlando con Screen Daily, aveva recentemente affermato che i film che verranno considerati per la selezione ufficiale saranno quelli previsti per l’uscita al cinema tra oggi e la primavera del 2021. Rinunciando quindi ai parametri classi di selezione, hanno optato per privilegiare quelli che i selezionatori hanno già avuto la possibilità di vedere e apprezzare, organizzando di conseguenza una serie di rilasci strategici nei cinema di tutto il mondo – o in streaming – con l’etichetta “Cannes 2020”. Altri produttori hanno invece preferito aspettare le selezioni del 2021.

Con l’etichetta Cannes 2020 e il Marché du Film online, un Cannes hors les murs [Cannes fuori le mura] sarà la terza fase strategica che inizieremo da questo autunno. Inizieremo presentando i titoli a Venezia, per poi andare anche ai festival di Toronto, Deauville, Angoulême, San Sebastian, New York, Busan in Corea e anche al Lumière festival di Lione.

Anche i membri della giuria del Festival di Cannes 2020 sono stati preventivamente confermati per l’anno prossimo, come il presidente Spike Lee, che avrà la possibilità di presentare fuori concorso il suo film Netflix Da 5 Bloods che uscirà il 12 giugno in piattaforma. Anche The French Dispatch di Wes Anderson e Tre Piani di Nanni Moretti erano in lizza per essere presenti in Croisette, ma dovranno essere ufficialmente scartati e dovranno giocarsi la loro fortuna in altre manifestazioni. La scelta di annullare definitivamente il Festival di Cannes è una scelta a dir poco ardua, che arriva spezzando le speranze di molti addetti ai lavori, sia nelle produzioni che nel reparto stampa e che ha già causato una perdita di milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Il Marché du Film di Cannes 2020 sarà digitale – l’annuncio ufficiale

Fonte: CinemaTown

 

 

Francesco Paolo Lepore

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.