The Sandman: Netflix annuncia l’inizio delle riprese Lo sviluppo dell’adattamento del fumetto, creato da Neil Gaiman, inizierà ufficialmente in ottobre

284 0

Dopo diverse false partenze provocate dall’emergenza sanitaria, finalmente Gaiman ha annunciato con un tweet l’inizio ufficiale della produzione di The Sandman. Ampiamente ispirato all’omonimo fumetto di successo, costituito da 75 volumi pubblicati tra 1989 e 1996, l’adattamento di Netflix vuole porsi come un moderno re-make dell’atmosfera originaria. Al centro resteranno le avventure di Morpheus o Dream, Lord of the Dream World.La vicenda sarà costruita intorno alla prigionia di Morpheus, durata 70 anni dopo aver tentato di ristabilire ordine al proprio regno e di tornare al potere.

Gaiman, che è anche co-creatore della serie, ha mostrato grande entusiasmo al Comic-Con@Home : il piano di iniziare a girare in autunno sta finalmente prendendo forma. Esattamente tra tre settimane, questo è quanto rivelato dal tweet e dalla foto in allegato, la quale mostra una pagina dello script relativo al primo episodio. Intanto una versione audible di The Sandman sta riscontrando molto successo tra i fan. James McAvoy ripropone una selezione delle prime 20 storie tratte dalla serie. Lo stesso Gaiman ha elogiato l’adattamento, lodandone la fedeltà verso il fumetto da cui prende le mosse.

Non altrettanto fedeli sono state, invece, le riproposizioni live-action di The Sandman, le quali si sono spesso discostate eccessivamente dagli intenti di Gaiman e, puntualmente, sono state abbandonate. Decisamente diverso sembra lo scenario proposto da Netflix. Non resta quindi che attendere aggiornamenti in merito.