Le montagne russe ispirate a John Wick La prima foto in attesa dell’apertura al pubblico, prevista per il 2021

283 0

Si trovano precisamente nel parco giochi di Motiongate Theme Park, mentre il nome della corsa è quella di John Wick: Open Contract. Ispirato al franchise di successo nato nel 2014, il thriller d’azione di Chad Stahelski ha subito posto le basi per i sequel John Wick: Chapter 2 e John Wick: Chapter 3- Parabellum. E’ inoltre prevista per maggio 2022 l’uscita di John Wick: Chapter 4, mentre è in programma la realizzazione di John Wick: 5.

Come noto a tutti i fan, i film ruotano intorno alla figura leader del personaggio principale di Keanu Reeves. L’assassino inizia la propria avventura quando, nel primo film, il gangster russo Iosef Tarasov (Alfie Allen) uccide il cane di Wick, Daisy. Da questo episodio in poi, l’adrenalina cresce con il susseguirsi degli eventi, niente di molto diverso da una corsa sulle montagne russe che si rispetti.

Grazie alla rivista Variety ci giunge una prima immagine delle montagne russe intitolate a Wick situate nel parco a tema di Dubai. Caratteristica straordinaria di questa attrazione è l’interattività che la contraddistingue. I visitatori posso infatti decidere se aiutare l’assassino oppure perseguitarlo.

Inoltre, gli ospiti potranno attendere il proprio turno nell’area creata su modello del Continental Hotel. Si potranno scoprire ulteriori dettagli da quanto dichiarato dal vice-presidente esecutivo di Lionsgate, il quale sostiene:

“Penso che sarà fantastico per i fans avere l’opportunità di passeggiare nella stanza del Continental Hotel e sperimentare diversi momenti chiave ricalcati sui film. Questa attrazione in particolare pone i visitatori in un ambiente straordinariamente immersivo, tale da far percepire l’azione in modo sempre maggiore man mano che si entra nel vivo dell’esperienza. E’ alta 10 piani, così da permettere di raggiungere un livello di intensità crescente”.

Insomma, non resta che attendere l’allentamento delle restrizioni indotte dall’emergenza sanitaria per prepararsi a visitare l’attrazione più esplosiva del prossimo anno.