MISS FALLACI TAKES AMERICA vince il ViacomCBS International Studios AWARd

456 0

Dopo essere stato selezionato in competizione ufficiale al MIA Drama Pitching Forum, tra centinaia di progetti provenienti da tutto il mondo, il progetto di serie TV Miss Fallaci Takes America, creato da Alessandra Gonnella e prodotto da RedString Minerva Pictures ha vinto il prestigioso ViacomCBS International Studios Award durante la cerimonia di premiazione svoltasi ieri sera al MIA Market, nell’affascinante cornice di Palazzo Barberini.

Alla fine degli anni ’50 una giovane giornalista italiana approda a Hollywood, suo malgrado, per intervistare le star del cinema, il suo nome è Oriana Fallaci. Con sguardo disincantato, Oriana osserva la società e i costumi dell’America dell’epoca e resta affascinata dalle sue evidenti contraddizioni: dal lustro dei riflettori hollywoodiani, al fascino decadente delle ghost towns; dall’energia della cultura pop, al fermento delle lotte civili che avrebbero cambiato il mondo.

Una Fallaci completamente inedita, ironica e spesso irriverente, ci accompagnerà attraverso il sogno americano a scoprire il suo: raccontare con l’arma della sua penna affilata i maggiori personaggi ed eventi politici mondiali.

La serie sarà basata su episodi realmente accaduti, raccontati dalla stessa Oriana Fallaci nei suoi primi libri “I sette peccati di Hollywood”, “Viaggio in America”, “Penelope alla guerra” “Il sesso inutile”, editi da Mondadori Libri S.p.A. per il marchio Rizzoli.

Al progetto parteciperà anche Edoardo Perazzi, nipote e unico erede della Fallaci.

La serie nasce a seguito del cortometraggio “A cup of coffee with Marilyn”, con protagonista Miriam Leone – firmato dalla stessa Gonnella e prodotto da RedString – vincitore del Nastro d’Argento 2020 come miglior corto di fiction.

Miriam Leone ha confermato il suo interesse ad interpretare il ruolo di Oriana Fallaci anche nella serie.

I produttori creativi della serie saranno Diego Loreggian e Angela Salmaso per RedString e Gianluca Curti e Cosetta Lagani per Minerva Pictures.

Questa la motivazione della giuria del premio ViacomCBS International Studios Award: “Il progetto si è distinto per la capacità di celebrare l’empowerment femminile attraverso il racconto di una donna dal carattere forte e affascinante, seppur nella sua controversia. Interpretata dalla bravissima Miriam Leone che caratterizza ancora di più il soggetto. Per la accuratezza di approfondimento delle diverse sfumature di un personaggio italiano dal profilo internazionale, in un momento storico della sua vita ricco di luci e ombre. Infine, per l’ottima definizione della trama, capace di aprire elementi di sviluppo futuri e la prospettiva di coinvolgimento di diversi siti produttivi nel mondo”.

 

Per Minerva Pictures, Miss Fallaci takes America sarà il primo progetto di serie tv del neonato dipartimento Scripted and Documentary Productions, dedicato alla realizzazione di progetti di serie tv, film e documentari con primaria destinazione i broadcaster e le piattaforme OTT.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD