PRESS START: Tutti i numeri della prima edizione

36 0

Numeri incredibili per la prima edizione di PRESS START – Video Game Student Conference, l’evento organizzato da IIDEA – l’associazione che rappresenta l’industria dei videogiochi in Italia – che si è tenuto venerdì 7 e sabato 8 presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, Cultural Partner dell’iniziativa.

L’appuntamento, che già nei giorni scorsi aveva fatto registrare il sold out per i posti disponibili in presenza, ha visto alternarsi sul palco 45 professionisti, che hanno portato la loro esperienza in qualità di relatori e moderatori negli 10 panel articolati su 5 aree tematiche: design, art, technology, support e management. Sono state oltre 400 le persone che hanno popolato l’Auditorium nelle due giornate di conferenza, a cui si aggiungono quanti hanno seguito i lavori in diretta streaming, una media di 1000 persone collegate, con picchi di 1200 spettatori in contemporanea. Non sono mancati i momenti dedicati all’orientamento e al recruiting con oltre 350 incontri 1:1 – fissati attraverso la piattaforma MeetToMatchmatchmaking partner di PRESS START – tra gli aspiranti nuovi professionisti del settore e le 8 aziende e le 5 scuole che hanno partecipato all’area meeting.

Siamo entusiasti dell’accoglienza che gli studenti e le studentesse hanno riservato a questa prima edizione di PRESS START”, ha dichiarato Luisa Bixio, Vice Presidente di IIDEA. “Nelle due giornate di evento era tangibile la sensazione di avere finalmente dato vita ad un appuntamento necessario. Il clima positivo e pieno di energia che si è instaurato tra i partecipanti e i numeri incredibili che abbiamo di fronte oggi sono due indicatori chiari che confermano che l’esperimento di lanciare una student conference è stato un successo. La nostra sensazione a caldo è di aver posto le basi per un appuntamento che ha tutti i presupposti per affermarsi”.

Ottimi risultati anche per i primi Video Game Student Awards: i 15 professionisti che hanno dato il loro contributo alle 3 giurie dei 3 premi in gara – Fresco Award, Luna Award e Strano Award – hanno valutato le oltre 30 candidature ricevute e selezionato i progetti più interessanti. I vincitori – Fresco Award, vinto da Dino Path Trail di Void Pointer, roguelike survival che mescola atmosfere western e dinosauri; Luna Award, assegnato a 11 Years Ago di Red32, puzzle game narrativo in cui si è chiamati a risolvere il mistero che circonda la tragica morte della famiglia Blackwood; Strano Award, che ha visto primeggiare Dirty Paws di SpaceDuck Studio, gioco competitivo di strategia e furtività, un originale mix di gioco da tavolo, videogioco e AR – sono stati celebrati durante la cerimonia che ha chiuso la prima giornata di lavori della manifestazione. A ciascuno di loro andrà un premio in denaro di 2.000 euro messo a disposizione degli organizzatori.

Come associazione abbiamo sentito la necessità di lavorare per la creazione di una piattaforma di incontro e formazione per i futuri professionisti dell’industria dei videogiochi, finora mancante in Italia, ma nulla di tutto questo sarebbe stato possibile senza il supporto del Museo e di tutti i partner che ci hanno aiutato nella costruzione di questo evento”, ha aggiunto Luisa Bixio.

 

PRESS START – Video Game Student Conference nasce dalla volontà e dall’impegno dell’associazione e di un gruppo di lavoro formato da alcune delle principali realtà che operano in Italia nel settore, tra cui Milestone, Reply Game Studios, Ubisoft Milan, Unreal Engine (tutti Main Partner di PRESS START), 34BigThings e Nacon Studio Milan (Gold Partner dell’iniziativa). All’evento hanno partecipato anche protagonisti dello sviluppo e della formazione come Infinity Reply, Spurng Studios, AIV, Digital Bros Game Academy, Event Horizon, SAE Institute e VIGAMUS Academy. Media partner della prima edizione Everyeye.it.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD