The Completely Made-Up Adventures of Dick Turpin: annunciato il cast della serie TV

386 0

Apple TV+ ha annunciato oggi il cast completo di “The Completely Made-Up Adventures of Dick Turpin”, la nuova serie comedy-adventure che vedrà protagonista Noel Fielding (“The Mighty Boosh”, “The Great British Bake Off”) nel ruolo del leggendario brigante britannico Dick Turpin.

Noel Fielding interpreta Dick Turpin, un uomo che ha sempre creduto di essere destinato a qualcosa di più grande di una vita trascorsa a tagliare carne nella macelleria del padre. E aveva ragione. Quando diventa inavvertitamente il capo della Essex Gang, un famigerato gruppo di fuorilegge, capisce di aver trovato la sua vocazione. Certo, potrebbe essere un vegano pacifista che preferisce il panaché alle pistole, ma ciò che gli manca in abilità da predatore delle strada, lo compensa con l’immaginazione, l’inventiva e le sue scarpe viola incredibilmente appuntite.
In questa irriverente rivisitazione de “The Completely Made-Up Adventures of Dick Turpin”, Dick è il più famoso – ma il più improbabile – dei rapinatori di autostrade, il cui successo è definito soprattutto dal suo fascino, dalla sua abilità nel dare spettacolo e dai suoi capelli. Insieme alla sua banda di simpatici furfanti, Dick cavalca gli alti e i bassi della celebrità e fa il possibile per sfuggire alle grinfie del Thief Taker General.

La serie è creata da Claire Downes, Ian Jarvis e Stuart Lane e scritta da Jon Brittain, Richard Naylor, Claire Downes, Ian Jarvis e Stuart Lane, con Noel Fielding.

Gli episodi 1-3 sono diretti da Ben Palmer (vincitore del BAFTA TV Award e del Rose d’Or Award per “The Inbetweeners” e “Finalmente maggiorenni – The Inbetweeners Movie”), mentre gli episodi 4-6 sono diretti da George Kane (candidato al BAFTA TV Award per “Timewasters”, “Inside No. 9”, “Crashing”).
La serie è prodotta per Apple TV+ da Big Talk Studios, parte di ITV Studios.

Accanto a Noel Fielding completano il cast le nuove aggiunte:

  • Duayne Boachie (“Hollyoaks”, “Blue Story”) nel ruolo di Honesty Courage, uno dei membri della Essex Gang di Dick. Honesty vive alla giornata, solo che non è lo stessa giornata di tutti gli altri. Pur ammettendo di essere poco perspicace in situazioni di forte stress, può essere incline a momenti di brillante e accecante intuizione.
  • Hugh Bonneville (vincitore di Emmy, Golden Globe e SAG Awards) (“The Gold”, “Paddington”, “W1A”), nei panni di Jonathan Wilde, ha trascorso anni a scalare la gerarchia per diventare Thief Taker General. Uomo di legge totalmente corrotto e con un’anima vuota dove dovrebbe risiedere la sua morale, Wilde ha una voglia feroce di espandere la sua impresa criminale.
  • Asim Chaudhry (vincitore del Premio BAFTA TV e del Premio RTS “People Just Do Nothing”, “Black Mirror”, “Guardiani della Galassia Vol. 3”), nei panni di Craig lo Stregone, è pietrificato dall’idea di essere sorpreso a praticare la magia senza licenza. Ha tentato più volte di superare gli esami ufficiali da stregone e ha collezionato centinaia di errori gravi.
  • Tamsin Greig (vincitrice dell’Olivier Awards e nominata ai BAFTA TV Awards) (“Green Wing”, “Episodes”, “Friday Night Dinner”), nel ruolo di Lady Helen Gwinear, è la leader eletta del Sindacato, un’unione di gruppi criminali organizzati con le mani in pasta, dall’allevamento illecito di anguille al contrabbando di diamanti. Madre lavoratrice che si è fatta strada nel mondo del crimine, Helen è un capo intransigente e brutale.
  • Mark Heap (“Friday Night Dinner”, “Green Wing”) nel ruolo di John Turpin, l’irascibile macellaio di Hempstead. Amante della carne, odia le verdure. Nasconde il suo affetto per l’unico figlio, Dick, sotto uno strato di cinismo così profondo che nemmeno una mannaia potrebbe penetrare.
  • Ellie White (“Wonka”, “Stath Lets Flats”) nel ruolo di Nell Brazier, una della banda dell’Essex di Dick, sogna di diventare un brigante fin da bambina. Cresciuta nel lusso, Nell ha gettato i vestiti nei fossi e a sedici anni è scappata di casa per imparare a cavarsela da sola.
  • Joe Wilkinson (“After Life”, “The Cockfields”) nel ruolo di Geoffrey il carceriere, nichilista per eccellenza, che offrirà i suoi mediocri servizi a chiunque abbia bisogno di un carceriere, di una addetto alla sicurezza o di un generico cane da guardia senza fare domande.
  • Marc Wootton (vincitore del British Comedy Award e del Rose d’Or Award per “My New Best Friend”, “Nativity!”, la serie TV “La La Land”) nel ruolo di Moose Pleck, uno dei membri della Essex Gang di Dick, è un uomo-montagna dall’aspetto terrificante, che in realtà ha l’animo da vecchio tenerone. Dopo essere stato terrorizzato per anni da diversi brutali capi banda, si è convinto di aver trovato in Dick la sua anima gemella.
Gli altri personaggi regolari della serie sono Michael Fielding nel ruolo di Benny Turpin, Kiri Flaherty nei panni della piccola Karen, Samuel Leakey nel ruolo di Christopher Wilde, Geoff McGivern in quello di Lord Rookwood e Dolly Wells nei panni di Eliza Bean.
Tra le guest star di “The Completely Made-Up Adventures of Dick Turpin” figurano Laura Checkley nel ruolo di Sandra, Greg Davies in quello di Leslie Duvall, Jessica Hynes nei panni di Reddlehag, Paul Kaye nel ruolo di Ratclyff, Guz Khan nel ruolo di Gow, Diane Morgan in quello di Maureen, Connor Swindells nei panni di Tommy Silversides e David Threlfall in quelli di Tom King.

La serie è prodotta esecutivamente da Kenton Allen, Big Talk Studios (vincitore di diversi premi BAFTA, “Rev”, “The Outlaws”, “Friday Night Dinner”), Noel Fielding, Victoria Grew, Big Talk Studios (“Back”, “We Are Not Alone”) e Ben Palmer.

“The Completely Made-Up Adventures of Dick Turpin” si aggiunge all’offerta in espansione di successi premiati e acclamati dalla critica su Apple TV+, tra cui il pluripremiato “Ted Lasso”, la serie di successo “Shrinking”, “The Afterparty”, la serie vincitrice dell’Emmy “Schmigadoon!”, “Mythic Quest”, il candidato all’Emmy Aard “Central Park”, “Trying” e altri ancora.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD