nuovo CG annuncia un nuovo accordo di distribuzione per LALOUX, GODARD, BOROWCZYK, BRESSON, DURAS, RESNAIS, RIVETTE, OSHIMA, MARKER

208 0

 CG Entertainment ha chiuso un accordo con le francesi CITÉ FILMS e ARGOS FILM per la distribuzione sul mercato italiano di 26 capolavori diretti da grandi maestri della storia del cinema: GodardBorowczykBressonLalouxDurasResnais,  RivetteOshimaMarker.

Accedendo ai migliori materiali disponibili i film saranno presentati al pubblico in prestigiose edizioni home video e in streaming. Inoltre, una selezione di questi classici tornerà a risplendere anche sul grande schermo. I dettagli saranno a breve annunciati da CG sulla propria piattaforma cgtv.it e sui canali social.

Dalla library Citè Films: di Renè Laloux I Maestri del tempo (Les maitres du temps 1982), di Marguerite Duras India song (1975), di Jacques Rivette Out 1: spectre (1971), Duelle (Duelle 1976), Noroit (Noroît 1976), Merry go round (1981). Dalla library Argos Film: di Jean-Luc Godard Il maschio e la femmina (Masculin feminin 1966) e Due o tre cose che so di lei (Deux ou trois choses que je sais d’elle 1967), di Robert Bresson Au hasard Balthazar (Au hasard balthazar 1966) e Mouchette – Tutta la vita in una notte (Mouchette 1967), di Walerian Borowczyk Gli astronauti (Les astronautes 1959), Goto, l’isola dell’amore (Goto l’ile d’amour 1968), Racconti immorali (Contes immoraux 1973), Une collection particulière (1973), Venus on the half shell (L’escargot de venus 1975), La bestia (La bête 1975), The greatest love of all time (L’amour monstre de tous les temps 1979), Scherzo Infernal (1984), di Alain Resnais Notte e nebbia (Nuit et brouillard 1956) e Hiroshima mon amour (Hiroshima mon amour 1959) e Muriel, il tempo di un ritorno (Muriel ou le temps d’un retour 1963),  di Nagisa Oshima Ecco l’impero dei sensi (Ai no korida 1976) e L’impero della passione (Ai no borei 1978), di Renè Laloux Il pianeta selvaggio (La planète sauvage 1973) e di Chris Marker La jetée (La jetée 1962) e Sans soleil (Sans soleil 1983).

Il cinema classico è sempre stato al centro dei piani editoriali di CG Entertainment che negli anni ha stretto importanti accordi, diventando di fatto uno dei primi operatori in Italia a promuovere, sostenere e distribuire film memorabili come ad esempio Novecento e Ultimo tango a Parigi di Bertolucci,  Salò di Pasolini (dalla library Grimaldi Films) o ancora I soliti Ignoti di Monicelli e Amarcord di Fellini (dalla library Cristaldi Film), senza dimenticare La battaglia di Algeri di Pontecorvo o Ieri, oggi domani di De Sica (dalla library Surf Film), o i classici orientali di Ozu Yasujirō e Wong Kar Wai (grazie a Tucker Film). Nel 2023 CG ha portato in sala 5 cult di Pedro Almodóvar, tra cui Donne sull’orlo di una crisi di nervi, e quest’anno ne distribuirà altri cinque. Inoltre nel 2023 ha avuto inizio anche la gestione e distribuzione della prestigiosa library di Wim Wenders: grazie ai materiali restaurati resi disponibili dalla Wim Wenders Stiftung è tornato in sala Il cielo sopra Berlino (distribuito grazie alla collaborazione tra CG e la Cineteca di Bologna, con il suo progetto per la distribuzione dei classici restaurati Il Cinema Ritrovato) mentre in home video e in streaming sono già disponibili tra i tanti Tokyo-GaNick’s Film – Lampi sull’acquaAlice nelle città, L’amico americano, Non bussare alla mia porta; il 2024 sarà l’anno delle celebrazioni per il 40° anniversario di Paris, Texas.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD