La fisica di HAVOK è in mani di MS

1037 0

Se non sapete che cosa sia HAVOK, non fa nulla: ve lo spiegherò ora. HAVOK è una azienda che da decenni sviluppa tecnologie di sviluppo per ambienti grafici in 3D. I software creati non sono stati utilizzati nel solo campo videoludico, sta di fatto che il prodotto più utilizzato nei videogames è l’omonimo motore fisico. Insomma: se Half Life 2 possiede una fisica perfetta, è per merito di Havok Engine.

Hl2ep2_cinematicphysicsshack
L’assurda fisica di Half Life 2 è resa possibile da Havok

Quest’oggi Microsoft ha annunciato mediante un comunicato stampa pubblicato sul proprio Blog di aver acquistato la compagnia irlandese sottraendola dalle grinfie di Intel. Tale affare, la cui portata economica non è stata divulgata, permetterà in primis a Microsoft di usufruire al meglio dei benefici del software di sviluppo acquistato, implementandolo magari nelle librerie grafiche DirectX12:

Mentre diamo il benvenuto ad Havok nella famiglia di Microsoft, ci impegniamo a continuare i lavori con tutti gli sviluppatori ed a fornire in licenza ai partner i prodotti della società. Siamo convinti che Havok sia un’ottima aggiunta alle componenti degli strumenti di sviluppo già esistenti, come DirectX 12, Visual Studio e Microsoft Azure.

L’idea è quella di inserire Havok all’interno del range di strumenti da fornire agli sviluppatori interessati a creare i loro titoli sulle paittaforme Microsoft (sarebbe bello osservare un motore fisico nei giochi Mobile), ma si fa accenno anche alla possibilità da parte dei giocatori di creare mondi straordinari grazie a tale tecnologia:

Havok condivide con Microsoft la visione di un futuro in cui gli utenti potranno usare strumenti per creare mondi ed esperienze mai viste. Non vediamo l’ora di condividere parte di questa visione nel prossimo futuro.

uncharted
L’intera serie di Uncharted poggia le sue basi sul motore fisico Havok

La strategia di Microsoft si rivela piuttosto determinata e non è difficile comprendere in quali modi l’azienda di Redmond vuole trasformare i suoi prodotti in veri e propri raccoglitori di tecnologia. La nostra speranza è che tale impegno economico frutti ottime produzioni

La loro storia è ricca: hanno collaborato con Activision, EA, Ubisoft, Nintendo, Sony, Microsoft e molti altri ed hanno creato più di 600 titoli tra cui Halo, Assassin’s Creed, Call of Duty, Destiny, Dark Souls e The Elder Scrolls.

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.