Jem and the Holograms

Jem e le Holograms, peggio dei Fantastici Quattro!

783 0

Jem e le Holograms ritirato dalle sale statunitensi!

La Universal Pictures decide di ritirare la pellicola dalla distribuzione delle sale dopo appena due weekend.

Jem
Jem, che si fa un selfie (ma allora ve le cercate!)

Jem e le Holograms è il film diretto da Jon M. Chu e prodotto da Jason Blum ispirato alle famose bambole della Hasbro degli anni 80 nonché al celebre cartone animato ad esse dedicato. Il film è costato appena 5 milioni di dollari, che confrontato al costo medio di film analoghi, lo colloca ben al di sotto della media per quanto riguarda la produzione, ed in effetti quello che ne è venuto fuori è anche peggio!

Probabilmente la Universal contava di incassare, abbattere i costi poi della produzione per produrre un franchise che portasse ad un sequel o addirittura ad una trilogia, ma dubitiamo che questo avverrà mai.

Il film è uscito al botteghino e si è fermato direttamente alla quindicesima posizione, con una media di incasso a sala pari ad appena 570$… una vera e propria miseria, si parla probabilmente del peggior debutto di tutti i tempi per un film distribuito a più di 2000 sale. Il weekend dopo è andata anche peggio, con un incasso medio di 160$ a sala… spaventoso.

Questi numeri hanno costretto la Universal a ritirare la pellicola dopo appena 14 giorni dalla sua uscita, e a questo punto ci domandiamo se arriverà mai da noi (probabilmente sì, perché la macchina di distribuzione è già avviata).

Jeff Bock, analista di Exhibitor Relations, ha dichiarato di non aver mai visto nulla di paragonabile ‘una mossa senza precedenti‘.

Ma la Universal non si può certo dispiacere per la stagione da record, che la posiziona prima davanti anche alla Disney. Infatti ricordiamo che in questa stagione la Universal ha prodotto: Jurassic World, Minions, Furious 7, Pitch Perfect 2 e Cinquanta Sfumature di Grigio.

In Italia il film è atteso per il prossimo 10 Marzo… si salvi chi può!

Fonte: BusinessInsider

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics