Liberty City apparirà in GTA V?

1407 0

Liberty City annunciata da un insider di Rockstar

I rumors stanno diventando sempre più fitti. Alla fine ve lo avevamo detto: i rumors non sono mai casuali e se vi è qualcuno che effettivamente riesce a spifferare qualcosa, è semplicemente perché è stato voluto che quel tale spifferasse qualcosa. Se davvero un utente rivelasse informazioni segrete, penso che ne subirebbe le più dirette conseguenze, ma al momento non abbiamo mai sentito parlare di videogiocatori soppressi dall’FBI per aver rivelato informazioni classificate.

Sta di fatto che la bomba riguardo al futuro di Grand Theft Auto V, best seller di Rockstar, sembra essere sempre più vicina.

liberty city
I modder si sono sempre sbizzarriti a ricreare Liberty City con motori grafici diversi

Secondo TezFunz2, insider di Rockstar Games, arriverà presto un DLC in Grand Theft Auto 5 che permetterà ai giocatori di personificare i propri alter-ego intenti a compiere scorribande nelle RAGE_Technology_Group_logo.svgstrade della capitale dell’economia della fantasiosa america Rockstariana: Liberty City.

“The Big Pear” tuttavia, non sarà proposta inizialmente come espansione di trama del quinto capitolo ufficiale della saga più venduta di tutti i tempi, semplicemente permetterà agli utenti di partecipare a sessioni multiplayer ambientate nella storica città virtuale.

Noi di Projectnerd.it pensiamo che la possibile implementazione di una parte di Liberty City all’interno del contesto di GTA V, possa essere utile a Rockstar per sperimentare la gradevolezza di un progetto a lungo termine formato dalle maggiori città citate dalla saga Free Roaming per definizione. Rockstar aveva ipotizzato un GTA VI in cui i giocatori avrebbero potuto scorrazzare per le assolate terre di San Andreas, andando fino a Vice City e alla geograficamente vicina Liberty City. Insomma: un enorme progetto assai complesso e il modo migliore per ottenere dati potrebbe esser quello di proporre tali contenuti in GTA V.

Alla fine, con una base d’utenza di 50 milioni di giocatori, di dati se ne raccoglierebbero a bizzeffe..

twittinsider
Il Twitt dell’Insider
Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.