Capitan America Civil War – Il trailer nel dettaglio

1389 0

C’è poco da dire osservando il secondo (e più corposo trailer) di Captain America Civil War: elementi nuovi della storia, scene spettacolari e antefatti ad un duello veramente epico e per di più…SPIDER-MAN.

Ma non è tutto ed è giusto non farsi trasportare troppo dall’ultimo, indimenticabile frame per andare ad osservare con altri occhi, il nuovo status quo degli eroi Marvel al cinema.
Questo articolo vi svela e ipotizza tutti i retroscena messi in campo dal nuovo trailer.

RAFT

raft

La prigione di massima sicurezza fuori le porte di New York non è mai apparsa prima nei cinecomic Marvel, è forse questo il nuovo luogo sottomarino che si apre all’arrivo di Tony Stark in elicottero.
Un centro di detenzione ad alto potenziale immerso nell’oceano e fatto per contenere i criminali e supereroi più potenti…e pericolosi della Terra.
La differente locazione con il vero raft fumettistico non è spiegato ma rimane il fatto che per i criminali e supereroi contrari all’atto di registrazione nel Civil War fumettistico, la pena da scontare era in una prigione della Zona Negativa, un luogo che solo i Fantastici 4 (al cinema) hanno raggiunto e perciò inavvicinabile per l’industria Marvel Movies.
Non è stata ancora confermata ma è quanto di più vicino alla nostra teoria!

PANTERA NERA

Pantera Nera

Re T’Challa alias Pantera Nera (l’attore Chadwick Boseman) finalmente in azione!
Il personaggio si è sempre confermato come alleato di Iron Man e quindi nemico di Cap e Bucky.
Nel trailer lo vediamo inseguire Bucky a bordo di una motocicletta, il re dello stato del Wakanda è invece a piedi e denota una grandissima velocità dato che raggiunge Bucky atterrandolo, Cap non è dato sapere se sta inseguendo Pantera Nera in una differente scena oppure sta effettivamente cercando di fermarlo dall’aggredire il Soldato d’Inverno.
Nella serie crossover Civil War, Pantera Nera inizialmente è neutrale e non si unisce ne alla fazione di Cap ne a quella di Iron Man.
Il personaggio sembra anche essere coinvolto come vittima nell’attentato che scatena formalmente la Civil War (ad inizio del trailer) dopo gli eventi di New York, Washington e Sokovia.

LA MORTE DI RHODEY?

War Machine

L’evento culminante che probabilmente segnerà la “fine” del sodalizio/amicizia tra Tony Stark e Steve Rogers sembra proprio la fine (o comunque l’abbattimento) di War Machine AKA Jim Rhodes, fedele amico di Tony coinvolto in quello che nel trailer non è chiaro, è un colpo sparato da Soldato D’Inverno o qualche altro personaggio.
Il destino di War Machine però non sembra essere così definitivo dato che temporalmente, appare nello scontro all’aeroporto cioè in una scena che avverrà ben dopo…ammesso che quello dentro War Machine sia Jim e non qualcun altro.

VISIONE

Visione

Per una persona che può plasmare la realtà e qualunque oggetto non dev’essere affatto difficile far inginocchiare Visione (Paul Bettany) ma dietro l’azione di Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) potrebbe nascondersi molto altro, basti notare la persona stesa a terra ai piedi di Wanda e il fatto che ancora segnata dalla morte del fratello gemello Pietro (Quicksilver) questa potrebbe non apprezzare particolare la scelta più logica dell’intelligenza artificiale…nata da poco.
Come tutti i supercomputer infatti mi aspetto che la Visione non abbia particolarmente a cuore i diritti umani delle persone se tali persone sono considerevolmente pericolose, una scelta morale che Scarlet conosce bene dato che è stata affiliata a Ultron per metà delle vicende legate ad Age of Ultron.
La scelta più logica (quella di Iron Man9) contro la scelta giusta (quella di Cap).
Potrà mai scoppiare l’amore tra questi due come nelle saghe Marvel?

BIMBO RAGNO

Uomo Ragno

C’è poco da fare! Il protagonista che tutti stavano aspettando è proprio Peter Parker con il suo…bimbo-ragno.
La versione stilistica è quella di John Romita Sr. (e anche Steve Ditko dai) e vederlo comparire in scena in un lungometraggio con altri mostri sacri del fumetto Marvel non può che fare molto piacere e creare un GRANDE entusiasmo.
C’è un dettaglio che però rimane dubbioso, il restringimento degli occhi sulla maschera accompagnato da un vago rumore elettronico sembra portare a pensieri di Ragno-Armatura, quella cioè che Iron Man regala a Peter Parker poco prima della Civil War e che dismetterà come protesta al brutale imprigionamento dei supereroi ad opera di Tony.
Difficile pensare che in questa avventura Peter abbandonerà il gruppo di Tony ma è lecito pensare che possa essere l’ago della bilancia che farà cambiare…idea perlomeno, al leader del TeamTony.

LA RESA DEI CONTI

la resa dei conti

Sono del parere che QUESTA non sarà la battaglia finale, sarà forse solo una delle battaglie più complesse del film.
Basta solo pensare al 2 Vs 1 che appare dal primo trailer con Iron Man contro Cap e Bucky per avere chiaro come il livello emotivo che ci si aspetta dal finale sarà ben diverso di questa scena ambientata in un aeroporto.
E’ molto più probabile che questo scontro sia il fulcro centrale della Civil War, il duello che vede tutti i personaggi apparsi finora darsi battaglia ma sarà solo un intermezzo.
Per quanto dinamica ed esplosiva sia la scena fin dai primi minuti venuti fuori dai trailer NON DOBBIAMO DIMENTICARCI che esiste un personaggio di nome Helmut Zemo (Daniel Bruhl) che farà la sua comparsa nel film ed a conti fatti, non essendo stato presentato prima, potrebbe rappresentare il vero villain del film, colui che ha scatenato Crossbones (Frank Grillo) ed ha dato il via alla Civil War.
Sebbene la trama sarà volta a descrivere Iron Man ed il suo team come nemici (ma a seconda dei punti di vista degli spettatori poi) ritengo che il trailer voglia far portare il pubblico su una strada che poi non risulterà essere unica nel film.
l’Hydra sebbene non più forte come nel precedente capitolo di Captain America è ancora viva, Zemo potrebbe essere la prova vivente di questo. Tutta la guerra civile è qui solo una…rivincita dei Sith di Casa Marvel.
E se volete sentire il mio parere….spoiler…molto spoiler…sulla questione delle morti….sono convinto che alla fine a morire sarà Tony Stark.
Ma è una ipotesi…come tutte quelle fatte finora.

The_Leunam

The_Leunam

Infermiere di giorno (e di notte, e nelle feste, e nei weekend) e giustiziere blogger di notte. Si diletta nella scrittura di libri e fumetti con spruzzate di sceneggiatura.