The Flash, novità sul Flashpoint

1268 0

Tutti stiamo aspettando la terza stagione di The Flash, soprattutto per capire come il Flashpoint, che ha chiuso la seconda, cambierà l’universo televisivo della DC Comics.

Pare che l’evento avverrà in modo diverso rispetto al fumetto, sarà meno ‘globale’ e non ci dovrebbero essere grandissimi sconvolgimenti, come per esempio Robert Queen nei panni di Arrow.

“Non abbiamo a disposizione tutto il materiale che i fumetti hanno avuto” dichiara il produttore esecutivo Andrew Kreisberg al magazine Entertainment Weekly “Il che va bene, perchè noi puntiamo a fare qualcosa incentrato particolarmente su Barry, la sua esistenza e la persona che ama. Non abbiamo una visione globale dell’evento”.

Ovviamente gli effetti si vedranno anche negli altri show come Supergirl, Legends of Tomorrow e Arrow ma rispetto al mondo del velocista scarlatto l’entità sarà lieve.

“La maggior parte dei cambiamenti ci saranno nella vita di Barry e in quella delle persone a lui care, Iris, Joe, Cisco e Caitlin. Barry ha sacrificato il rapporto con Joe per avere quello con i suoi genitori. Attualmente, sono solo colleghi e con Iris ex compagni di scuola, anche se un legame tra loro è ancora esistente”.

The Flash tornerà su CW con la terza stagione il 4 ottobre.

Antonio De Santis

Esperto di musica e di cinema, si diletta a guardare film mentre ascolta rock!