Giappone, Oita: si aprono spaccature nel terreno

1783 0

In tutta la città si aprono a tempo di record nuove spaccature nel terreno

spaccature terrenoBen 81 squarci si sono aperti nel suolo della città di Bungo Ono

, nella prefettura di Oita, in Giappone. Il comune cittadino, temendo grando frane, ha avvertito i residenti di fare attenzione ed ha iniziato una campagna di evacuazione.
Ad oggi non si conosce l’origine delle spaccature del terreno, ma l’uso intensivo delle falde acquifere potrebbe aver contribuito alla loro formazione. Le 81 ferite si trovano sia in campi di riso che nelle strade della cittadina in un area di ben 300×400. Dal 16 di Maggio, la spaccatura di dimensioni maggiori è lunga 80 metri, larga 30 cm e profonda 1 metro e mezzo.
L’area interessata è una zona intermediaria tra pianura e montagna, piena di campi di riso. Già nel 1964 vi furono degli smottamenti e delle frane.
Nonostante nessuno sia rimasto ferito, una casa risulta danneggiata. Al momento i residenti evacuati risultano essere 10.

Valeria Fantini

Classe ’89 con un passato da gamer incallita, ex-cosplayer, si laurea in Lingue, Culture e Istituzioni Giuridiche dell’Asia Orientale, curriculum Giappone. Dopo una esperienza di vita di alcuni mesi in terra nipponica, rientra in Italia e apre la sua scuola di lingue. A partire dal 2015 lavora e collabora con enti fieristici e associazioni come interprete o come organizzatrice di aree tematiche sul Giappone.