Cooler Master Masterbox 5 MSI Edition: l’austero incontra il drago

1868 0

Cooler Master ha sempre cercato di proporre case pratici e dal rapporto qualità prezzo vincente. Tale filosofia si è concretizzata, in tempi moderni, con la serie 5 dei case Mastercase e Masterbox, rispettivamente i case consumer di punta di fascia alta e fascia media dell’azienda taiwanese. E se in passato qui sulle pagine di Projectnerd abbiamo potuto conoscere molto da vicino il Mastercase 5 e la relativa edizione speciale extra-lusso “5t“, non abbiamo ancora avuto l’occasione di parlarvi del suo fratellino più ingenuo: il Masterbox 5.

Nato da un adattamento della serie Mastercase, il Masterbox riprende in chiaro e tondo il concetto di praticità premium della serie di fascia superiore, rinunciando tuttavia ai giusti dettagli. Abbiamo quindi deciso di recensirlo in un modo particolare in una sua edizione particolare: la MSI Edition. Di seguito quindi trovate la nostra video-recensione corredata, come al solito, dalla comoda e fedele recensione scritta che tanto amate.

Per una esperienza migliore vi invito inoltre di visitare il canale di Project Hunter, di iscrivervi, di mettere un bel “Mi Piace” al video e perché no: condividerlo anche sui social coi vostri amici. Ma bando alle ciance, ecco la nostra video-recensione (e recensione).

 

 

ESTETICA

Dobbiamo innanzitutto dire che il Masterbox preso in esame è una simpatica MSI Edition. E’ molto raro che due aziende decidano di collaborare per la creazione di un determinato prodotto e fa sinceramente strano osservare una creazione Cooler Master marchiata con lo scudetto di MSI. Il marketing scopre sempre nuove vie per conquistare nuovi consumatori ed è pur vero che in passato, Cooler Master, aveva già collaborato per la creazione di un Mastercase 5 tutto dedicato ad Nvidia (l’Nvidia Edition, per l’appunto). In ogni caso, il MasterBox 5, nella sua forma normale, si mostra come una sorta di Mastercase 5 un poco più stilizzato, con forme molto razionali ma meno rielaborate. Le sue linee rigide e regolari permettono di rendere quasi neutro il design di questo Masterbox, i cui tocchi di classe si possono però osservare nella grande paratia in plexiglas che quasi va a ricordare la grande vetrata in vetro temperato del fantomatico MC 5T. Ma se dal lato può ricordare i massimi esponenti di Cooler Master, c’è da dire che sia il pannello frontale che il grande troncone posteriore sono stati ridotti ai minimi termini in fatto di design, restituendo una sensazione più “cheap” che ne giustifica il posizionamento sul mercato. Nulla di così negativo, in ogni caso.

masterbox 5 recensione vista laterale
Non sarà bellissimo, ma fa lo stesso la sua figura

Per quanto riguarda in specifico la MSI Edition, c’è da dire che il MasterBox 5 ne guadagna in bellezza e impatto. Lo scudetto rosso di MSI fa capolino al centro del troncone anteriore del case, mentre l’aggressivo drago disegnato poco sotto ne accentua l’aggressività e l’appartenenza a un brand molto particolare. Oltre a questo dettaglio, sicuramente piacevole, vi si può osservare una paratia esterna (quella dietro alla scheda madre), serigrafata con il grande grado di MSI. Tale rappresenta la punta di design più alta mai raggiunta da un case della serie Masterbox e sicuramente motivo di vanto per tutti gli acquirenti di questa versione speciale. Avremmo però più apprezzato una paratia interna composta da un full-frame di Plexiglas (il vetro temperato è un p’ troppo per questa fascia di prezzo). Rimane infatti la finestra in plexiglas circondata da acciaio elettrozincato: è si grande, ma un tocco di design in più per questa edizione speciale non avrebbe guastato.

In generale il Masterbox 5 non sorprende per bellezza, ma sicuramente l’MSI Edition fa la sua porca figura.

masterbox 5 recensione msi edition
La MSI Edition del Masterbox 5 ne guadagna in design e cattiveria

 

COME SI STA DENTRO?

Come già spiegato prima, la serie MasterBox nasce da una semplificazione della serie Mastercase. A tal proposito il Masterbox risulta essere grande e ampio come i suoi fratelloni più costosi e al suo interno ci può stare davvero di tutto. Non starò qui a dilungarmi molto: se volete installare un impianto a liquido stock o anche custom, il MasterBox può essere la scelta giusta poiché le sue dimensioni espresse in 500x220x475mm permettono di installare qualsiasi cosa vogliate. Con le dovute limitazioni estetiche. Già, perchè nel Masterbox mancano tutti quei piccoli dettagli premium invece presenti nella serie Mastercase. Mancano quindi i copricavi gommati, una ottimizzazione degli spazi nel pannello posteriore per un cablaggio ottimizzato, mancano i supporti per il watercooling custom e per schede grafiche di grande perimetro, così come mancano personalizzazioni interne di qualunque tipo, con saldature ben in vista e viti sparse un po’ ovunque. E pur vero però che è presente tutto il necessario per vivere una esperienza di utilizzo positiva: vani per HDD girevoli, vano in orizzontale per SSD, coprialimentatore e predisposizione all’installazione di ventole supplementari.

Insomma: l’ambiente interno è un po’ spartano, ma è altrettanto razionale e ampio. Non sarà bello dentro, ma almeno ci si lavora molto bene al suo interno.

masterbox 5 recensione msi edition interno
Mancano dettagli premium tipici dei case più costosi, ma al suo interno si lavora bene

 

ULTERIORI CONSIDERAZIONI

Il Masterbox 5 non sarà forse un campione di design e di bellezza, ma vale la pena prenderlo in seria considerazione. Con un prezzo di listino attorno ai 90 euro per la verisone MSI Edition e di circa 70 euro per la versione base, ci si può portare a casa un case in acciaio elettrozincato con generose dimensioni e tutto il necessario per vivere una esperienza gaming di qualità già elevata. Parliamo di un case che per una cifra decisamente competitiva promette l’installazione di schede madre di Form Factor E-ATX, con predisposizione al Water Cooling nonché al gaming più deciso. Il Masterbox è quindi una scelta molto intelligente che, nella sua MSI Edition, trova anche un equilibrio migliore fra versatilità ed estetica.

IN THE CONCLUSION

Masterbox 5 MSI Edition è sicuramente la versione più bella del Masterbox 5. Tale è un case molto pratico, versatile e adatto per quei videogiocatori che vorrebbero creare una build con un case già predisposto per il grande passo per hardware più prestanti. Fra i suoi pregi vi sono sicuramente i materiali di buona qualità e una esperienza di utilizzo tutto sommato positiva, il design più carente però potrebbe non piacere a tutti. Ma alla fine, è proprio per questo motivo che esiste il Mastercase 5!

Cooler Master MasterBox 5 è disponibile al prezzo di listino di 69,99 euro su PcHunter.it

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.