Comcast vuole alzare l’offerta per acquisire la Fox al posto della Disney Comcast vorrebbe alzare l'offerta della Disney per l'acquisizione della 20th Century Fox e superare i 52,4 miliardi di dollari.

30285 0

E’ uscito un nuovo retro di CNBC che conferma che Comcast sarebbe intenzionata ad alzare la propria offerta per acquisire la 20th Century Fox e soffiarla sotto al naso alla Disney.

Comcast, che fin dall’inizio è stata interessata all’acquisizione della Fox, ancora prima della Disney, sembra che abbia l’intenzione di superare i 52,4 miliardi di dollari che la Disney ha offerto per comprare lo studio.

Ma come è possibile? Dato che lo scorso Dicembre sia Fox che Disney hanno rilasciato un comunicato ufficiale dove affermano di aver raggiunto un accordo? E’ molto semplice, per concludere l’accordo ci vuole circa un anno, e in questo lasso di tempo può ancora succedere qualche colpo di scena.

Secondo il report CNBC, Rupert Murdock, avrebbe preferito l’opzione Disney rispetto a Comcast in quanto la prima sembra la più sicura. Infatti la seconda potrebbe incontrare qualche ostruzione a livello governativo ed è paragonabile al tentativo della At&T di acquisire Time Warner che in effetti ha avuto una forte ostruzione governativa. Se però la At&T riuscirà ad acquisire la Warner allora si creerà un precedente e la Fox potrebbe ripensare all’offerta della Comcast.

Vedremo nei prossimi mesi cosa succederà.

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics