Undertaker comic

WWE: Undertaker, la storia del wrestler in una graphic novel Il volume pubblicato da BOOM! Studios in uscita a ottobre negli Usa

9039 0

Uscirà negli Usa ad ottobre la graphic novel WWE: Undertaker, edita da BOOM! Studios. Il volume ripercorrerà la storia di uno dei più famosi e iconici wrestler del circuito internazionale. L’opera porta le firme dello scrittore Chad Dundas, romanziere ed esperto di sport da combattimento, e dell’artista Rodrigo Lorenzo, che ha realizzato le illustrazioni per la storia.

The Undertaker sarà dunque il protagonista di questo racconto, inserito all’interno della continuity WWE, che attraverserà i 30 anni di storia del personaggio incarnato da Mark Calaway. Verranno scandagliati vari aspetti della carriera del wrestler, comprese le origini dei suoi rapporti con l’ex manager Paul Bearer e la dinamica di amore-odio con suo fratello Kane.

Undertaker

A parlare di WWE: Undertaker è stato proprio l’autore Chad Dundas.

La sua carriera comprende le tre principali epoche del moderno wrestling WWE. Fa parte dell’era classica dei primi anni ’90, ovviamente è una parte fondamentale dell’Attitude Era e ha appena lottato nel WrestleMania 34. Non c’è nessun altro personaggio che sia così vitale. Indipendentemente dal fatto che tu sia un recente appassionato di wrestling o sei uno come me che lo segue da 30 anni, di certo conosci The Undertaker.

O almeno una delle sue molte versioni susseguitesi nel corso degli anni, dato che il personaggio ha subito numerosi cambiamenti dal suo debutto. La storia realizzata da Dundas, tuttavia, non sarà uno sguardo biografico su Mark Calaway, l’uomo che ha interpretato The Undertaker dal suo esordio in WWE nel 1990, ma piuttosto un’esplorazione dei collegamenti tra quanto trasmesso in TV con il resto della serie WWE, la collana di fumetti dedicata al mondo del wrestling pubblicata da BOOM! Studios dal gennaio 2017. Ciò significa dunque sezionare i rapporti personali e professionali di Undertaker, molti dei quali hanno definito il personaggio, come sottolinea ancora Dundas.

Una delle parti più divertenti di un progetto come questo è arrivare a fare quelle profonde immersioni nelle grandi relazioni che hanno segnato la carriera di Undertaker. Mi sono immerso nel suo rapporto con Paul Bearer e ho fatto un tuffo nel profondo della sua relazione con Kane. Ho cercato di immaginare quali conversazioni tra loro due si fossero svolte dietro le quinte dopo il debutto di Kane e dopo che Undertaker si rende conto che questo fratello, che pensava fosse morto quando era un bambino, è in realtà ancora vivo.

La copertina di WWE: The Undertaker sarà realizzata da Oliver Barrett.

Fonte: CBR

Roberto Iacopini

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo