Emilia Clark - projectnerd.it

Emilia Clarke: finisce le riprese di “Game of Thrones” e dice addio alla serie L'addio social di Emilia Clarke e le reazioni della rete

6656 0

Emilia Clarke, reduce del flop dello spin off di Han Solo, ha finito le riprese della nuova serie di Game of Thrones e si congeda con una foto nel suo account di Instagram.

L’attrice dice addio al personaggio Daenerys Targaryen con queste parole:

Emilia Clarke addio a games of thrones - projectnerd.it

Sono salita a bordo di una barca per salutare una terra che, per quasi 10 anni, è stata la mia casa. E’ stato un viaggio, grazie per la vita che non ho mai sognato di poter vivere e per la famiglia che non smetterà mai di mancarmiEmilia Clarke

Leggi anche: Games of Thrones: la lettura del copione della 8ª stagione

Le reazioni della rete a questo annuncio sono di dispiacere dei fan ma anche di complimenti di amici e colleghi come Jason Momoa, il quale partecipò alla serie nella prima stagione, commenta: “Sono fiero di te, ti voglio bene“, anche Lena Heady (Cersei Lannister nella serie) ha commentato con un “Che dolci parole. Ti voglio bene“.

C’è chi però esprime sollievo per la fine della serie di The Game of Thrones (il Trono di Spade nella versione italiana) e questi è Kit Harington. Infatti in una intervista al Entertainment Weekly ha detto che non vede l’ora di sbarazzarsi di Jon Snow.

Vorrei allontanarmi per un po’ e godermi l’anonimato, tagliare i capelli molto corti e rendermi il più diverso possibile da Jon Snow. Per quanto riguarda la barba sarà più difficile tagliarla, perché mi piace molto, ma dovrò farlo: per me ormai è una cosa simbolica. Non potrò affrontare il mio prossimo ruolo con l’aspetto di Jon Snow: sarà fantastico ma per farlo devo sbarazzarmi di luiKit Harington

Leggi anche: Kit Harington in Gunpowder

L’ottava e ultima stagione della serie andrà in onda la primavera del 2019, ma non sarà un vero e proprio addio. La HBO vuole produrre uno spin-off di The Games of Thrones. Sarà un prequel ambientato migliaia di anni prima alla serie che tutti noi conosciamo.

[Fonte: Tgcom24]

 

 

Andrea Castello

Andrea Castello

Forse il mio primo ricordo d'infanzia è giocare a PacMan per ore, il mio secondo ricordo sono le ore perse ad aspettare che il mio Commodore 64 caricasse un gioco, il terzo ricordo sono le ore consumate a vedere le VHS con i film registrati la sera prima fino a smagnetizzare il nastro. Sono appassionato di Arte, Musica e Video Games, recentemente entrato nel tunnel delle Serie Tv. Blogger, Scrittore e Sognatore recidivo.