Ms Marvel: il prossimo anno l’inizio delle riprese ? nonostante la mancanza di informazioni, un casting call sembrerebbe fissare l'inizio della produzione della pellicola marvel

6948 0

Recentemente Kevin Feige ha rivelato che fra i personaggi che potrebbero comparire in futuro nel MCU c’è Kamala Khan. Pochi giorni fa, parlando alla conferenza annuale Producered By della Production Guild, ha poi aggiunto le motivazioni per le quali ancora non è stato realizzato un film sul personaggi :

Prima volevamo far uscire Capitan Marvel, in modo che ci sia qualcosa con cui una giovane ragazza musulmana si possa ispirare

nelle ultime ore però Movie Casting Call ha pubblicato un comunicato stampa che riporta:

Marvel Studios / Walt Disney Studios cercano un’attrice per interpretare il ruolo di Ms. Marvel aka Kamala Khan. Questo personaggio è una musulmana americana di Jersey City, nel New Jersey, e reciterà in un nuovo film indipendente che andrà in produzione il prossimo anno. Il personaggio sarà molto simile a quello dei fumetti.

Un comunicato sorprendente visto che ad oggi abbiamo avuto poche informazioni riguardo alla pellicola. La Marvel, stando al comunicato, sembra intenzionata a partire con il progetto in tempi decisamente brevi, nonostante ad oggi non siano state diffuse notizie riguardo a scrittori o registi collegati a Ms Marvel. 

Se il casting call si rivelasse vero, la Disney potrebbe avere l’intenzione di portare nel suo universo una Ms.Marvel molto simile alla controparte cartacea, andando ad ampliare ulteriormente la rappresentazione culturale all’interno del MCU, introducendo un eroina musulmana.

Con la produzione fissata per il prossimo anno, è  logico pensare che la Marvel sia intenzionata a rilasciare il film attorno al 2020\2021, ma non è da scartare l’ipotesi che Kamala possa apparire in un cameo già al’interno di Captain Marvel. Un introduzione che potrebbe avvenire magari in una scena post \ mid credit, in maniera simile a quanto accaduto nei fumetti  dove appare per la prima volta in una scena alla fine di un albo dedicato all’eroina Carol Danvers, alla quale la ragazza si ispira per il nome di battaglia.

Voi cosa ne pensate ?

Fonte: Screen Rant

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD