Archie 1941

Riverdale torna alla Seconda Guerra Mondiale in Archie 1941 La miniserie scritta da Mark Waid e Brian Augustyn, con i disegni di Peter Krause, debutterà a fine estate

6172 0

Debutterà a settembre la miniserie Archie 1941, edita da Archie Comics. La trama, firmata da Mark Waid e Brian Augustyn, sarà ambientata nel periodo iniziale della Seconda Guerra Mondiale, come suggerito dal titolo.

Nella miniserie, che sarà composta in totale da cinque numeri, vedremo dunque il protagonista Archie Andrews e gli altri abitanti di Riverdale tornare ai tempi dello scoppio del secondo conflitto mondiale. Archie 1941 esplorerà le conseguenze della guerra nella piccola città americana, con l’impatto di questo tragico evento che sarà presentato attraverso i volti e gli ambienti familiari dei personaggi classici della serie.

In una recente dichiarazione lo scrittore Mark Waid ha così parlato della miniserie.

Immergendo profondamente i personaggi della serie e i loro familiari in una prospettiva completamente nuova, io e Brian Augustyn siamo stati in grado di trovare un’inedita, ricca trama di storie da raccontare.

Mark Waid, insieme all’artista Fiona Staples, ha lanciato nel 2015 l’acclamato aggiornamento moderno di Archie, la cui serie regolare andrà in pausa dopo il numero 32 di luglio per far posto ad Archie 1941. A firmare la sceneggiatura della nuova miniserie insieme a Waid è Brian Augustyn,  con i due scrittori che andranno dunque a ricomporre la coppia già vista al lavoro su Flash.

Queste le parole di Augustyn a proposito di Archie 1941.

Vedere questi personaggi, sempre amabili, attraverso la lente del tempo di un’era storica di tumulto e tragedia, colloca la gente di Riverdale in costumi diversi, ma essenzialmente sono le stesse persone che abbiamo sempre conosciuto.

Ai disegni della serie troviamo Peter Krause, anche lui già collaboratore di Mark Waid in Irredeemable e Insufferable, come ricordato dallo stesso scrittore.

È stato un progetto entusiasmante, reso ancora più elettrizzante dall’opportunità di poter lavorare fianco a fianco con il mio complice di lunga data su Irredeemable e Insufferable, Peter Krause!

L’illustratore ha spiegato quale sia stato il suo approccio artistico per riuscire a ritrarre Archie Andrews e gli altri personaggi della serie negli abiti e negli ambienti tipici degli Usa degli anni ’40 del secolo scorso.

Questa è la mia responsabilità e il mio onore. Mi sono divertito molto a riprendere le ristampe dei cataloghi di Sears e ad immergermi nelle foto online.

Di seguito la gallery con la cover di Archie 1941 #1 e alcune tavole tratte dall’albo.

Il primo numero di Archie 1941 sarà in vendita negli Stati Uniti dal 12 settembre. Insieme a Mark Waid, Brian Augustyn e Peter Krause, a completare il team creativo sono Kelly Fitzpatrick ai colori e Jack Morelli al lettering.

Fonte: CBR

 

 

Roberto Iacopini

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo