Shark – Il primo squalo: il trailer con Jason Statham Il nuovo film di Statham che lotta contro uno squalo preistorico

7437 0

Jason Statham ritorna in azione questa volta nel mezzo dell’Oceano Pacifico e se la dovrà vedere con il predatore marino più grande di sempre: un Carcharodon Megalodon, chiamato nel titolo originale “The Meg“. Questo film è l’adattamento del romanzo Meg di Steven Alten. Il film debutterà il 9 agosto nelle sale italiane.

Leggi anche: Statham nello spin-off di The Fast and The Furious

Ecco la sinossi del film:

Cinque anni fa, il capitano Jonas Taylor dopo un incidente durante una missione decide di abbandonare la vita marina. Decide di vivere nel disonore e a causa di questa situazione divorzia anche da sua moglie. Fino a quando compare una creatura marina di 70 piedi che si credeva estinta da milioni di anni. Questo costringe a Jonas Taylor a ritornare in missione per salvare la ex-moglie.Sinossi del film 'The Shark - Il primo squalo'

Il trailer di Shark- il primo squalo introduce il dramma del protagonista e dopo alcuni momenti siamo proiettati già nell’azione, dove uno squalo gigante inizia a fare strage di navi e innocenti ed il testoteronico Statham cerca di lottare con questa enorme creatura la quale sembra resistere agli attacchi del nostro eroe. Questo film fantascientifico si preannuncia adrenalinico e promette grandi scene d’azione. Insomma un film da vedere al cinema e strizza l’occhio a Lo Squalo di Steven Spielberg.

Leggi anche: Sharknado 6: sarà l’ultimo capitolo della saga

Il film è diretto da Jon Turtletaub (National Treasure, Last Vegas), scritto da Dean Georgaris, Jon Hoeber, Erich Hoeber. Il cast è internazionale e non solo vede Statham ma ci saranno anche Ruby Rose (dalla serie Orange is the New Black), Rainn Wilson, Rober Taylor (Matrix, Vertcal Limit, Rogue, Focus – Niente è come sembra, Ned Kelly), Jessica McNamee (La memoria del cuore, The Loved Ones, La battaglia dei sessi, CHiPs), Bingbing Li (Transformers 4: L’era dell’estinzione, Il regno proibito, The Message), Masi Oka (conosciuto per le serie Heroes, Hawaii 5.0) e Winston Chao.

Andrea Castello

Forse il mio primo ricordo d'infanzia è giocare a PacMan per ore, il mio secondo ricordo sono le ore perse ad aspettare che il mio Commodore 64 caricasse un gioco, il terzo ricordo sono le ore consumate a vedere le VHS con i film registrati la sera prima fino a smagnetizzare il nastro. Sono appassionato di Arte, Musica e Video Games, recentemente entrato nel tunnel delle Serie Tv. Blogger, Scrittore e Sognatore recidivo.