once upon a time in hollywood projectnerd.it

Anticipata l’uscita in sala di Once Upon A Time in Hollywood La pellicola scritta e diretta da Quentin Tarantino uscirà in sala con qualche settimana di anticipo

4582 0

Once Upon A Time in Hollywood, il prossimo e attesissimo film diretto dal regista Quentin Tarantino uscirà prima del previsto.

La pellicola con protagonisti Margot Robbie e Leonardo DiCaprio sarebbe dovuta uscire nelle sale il 9 agosto del prossimo anno, ma la Sony ha deciso di anticipare di qualche settimana la release, al  26 luglio 2019. La Sony Pictures non ha voluto rilasciare motivazioni ufficiali per lo spostamento di data, ma i rumor motivano la decisione come mossa da possibili polemiche.
Con la data di uscita originale l’arrivo in sala di Once Upon A Time in Hollywood sarebbe infatti coinciso con il 50° anniversario degli assassinii di Charles Manson e la sua family, eventi che videro l’uccisione di 5 persone, fra cui l’attrice Sharon Tate, una coincidenza probabilmente considerata troppo “forte” visto che la pellicola ruoterà almeno in parte attorno a questi eventi . Un altra opzione possibile è che gli studios abbiano ragionato sulla possibilità che il periodo scelto per il lancio originale, l’inizio di agosto, avrebbe potuto rappresentare uno svantaggio al boxoffice, portando ad un affluenza minore in sala.

Leggi anche: Once Upon A Time in Hollywood: la prima immagine ufficiale dal set del film con Pitt e DiCaprio

I due personaggi principali saranno Rick Dalton, interpretato da Leonardo DiCaprio, ex star di una serie tv e la sua controfigura Cliff Booth interpretato da Brad Pitt. Entrambi i protagonisti sono sfiduciati, in una hollywood che non riconoscono più in cui riuscire a sfondare è ormai un’impresa ardua. Rick, però, ha una vicina molto famosa: Sharon Tate.

Scritto e diretto da Quentin TarantinoOnce Upon A Time in Hollywood oltre ai 2 attori già citati vedrà nel cast Timothy Olyphant, Luke Perry, Damian Lewis, Dakota Fanning, Al Pacino, Emile Hirsch, Clifton Collins Jr, Tim Roth, Michael Madsen, Keith Jefferson e Nicholas Hammond.

Voi cosa ne pensate ?

Fonte: Variety

 

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD