al pacino projectnerd.it

Al Pacino per la prima volta con Tarantino in Once Upon a Time in Hollywood! Il regista ha trovato un accordo con l'attore italoamericano per una parte nel nuovo film sulla Hollywood degli Anni '60.

9450 0

Al Pacino per la prima volta con Tarantino!

Il già attesissimo Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino avrà la partecipazione di un altro attore entrato nella leggenda: Al Pacino, che interpreterà Marvin Shwarz – l’agente del personaggio di Leonardo DiCaprio – segnando la sua prima collaborazione con Tarantino. Sin dal suo primo lungometraggio, Reservoir Dogs del 1992, Tarantino ha sempre cercato di lavorare con le stelle del cinema che guardava sullo schermo da giovane, da Robert Forster in Jackie Brown a David Carradine nei due Kill Bill. Al Pacino non fa eccezione e la notizia che i due lavoreranno per la prima volta insieme aggiunge un peso davvero importante alla nuova pellicola del regista, sulla Hollywood degli Anni ’60.

Nel cast ci sono anche Damian Lewis, che interpreterà l’iconico Steve McQueen, Luke Perry nei panni di Scotty Lancer, Emile Hirsch sarà il parrucchiere Jay Sebring, Dakota Fanning nel ruolo di Lynette “Squeaky” Fromme – un membro della Manson Family – Clifton Collins nel ruolo di Ernesto Vaquero, Keith Jefferson come Land Pirate Keith e Nicholas Hammond nel ruolo del regista Sam Wanamaker.

LEGGI ANCHE: Tarantino vorrebbe lavorare con Pacino

al pacino projectnerd.it
La faccia che avrà fatto Tarantino all’ufficializzazione di Al Pacino

Nel film, che Tarantino sta scrivendo, dirigendo e producendo, insieme ad Al Pacino reciteranno anche DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Burt Reynolds e Timothy Olyphant. Tra gli altri produttori vi sono anche David Heyman e Shannon McIntosh, come ricorda Variety. La trama si svolge a Los Angeles nel 1969, al culmine del momento hippy a Hollywood. I due protagonisti sono il personaggio di DiCaprio Rick Dalton, una ex star di una serie TV e la sua storica controfigura Cliff Booth, interpretato da Pitt. Entrambi stanno lottando con tutte le loro forze per riadattarsi in uno showbusiness di cui oramai non fanno più parte, ma Dalton  potrebbe sfruttare una vicina di casa piuttosto importante: Sharon Tate.

Il film con Al Pacino uscirà in tutto il mondo il 9 agosto 2019. In occasione del 50° anniversario della morte  di Sharon Tate. Nel frattempo Al Pacino sta ottenendo recensioni entusiastiche per la sua interpretazione come allenatore della Penn State, Joe Paterno, in Paterno della HBO Films, e lo vedremo, speriamo presto,  in The Irishman di Martin Scorsese.

Francesco Paolo Lepore

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.