Impulso

DC Comics – In Flash #50 ritorna un altro amatissimo velocista! Nel numero che conclude la Flash War rivediamo un personaggio della Famiglia di Flash che mancava da tanto tempo tra le pagine dei fumetti

4618 0

ATTENZIONE SPOILER: Questo articolo contiene SPOILER su The Flash #50, albo appena uscito negli Stati Uniti

Con The Flash #50 si conclude negli USA l’arco narrativo Flash War. Gran parte del lavoro di Joshua Williamson dall’inizio di Rinascita si è incentrato sulla creazione di una nuova Famiglia di Flash per Barry Allen. Come risultato Kid Flash, Godspeed, il Flash della Cina e altri si sono fatti posto come alleati (e a volte nemici) del velocista scarlatto.

Il ritorno di Wally West in Universo DC Rinascita ha suggerito la possibilità che gli altri membri della Famiglia esistessero da qualche parte nel Multiverso. Il più recente arco narrativo si è focalizzato sulla ricerca di Wally dei suoi figli Irey e Jai. Il velocista viene manipolato da Zoom per aprire la trama stessa della realtà. Giocando con la Forza della Velocità in questo modo non si sa chi o cosa possa uscire dal tessuto dell’esistenza, così alla fine dell’albo un apprezzatissimo velocista fa il suo ritorno dopo circa sette anni di assenza dalla continuity DC.

Impulso

In Flash #50 fa il suo ritorno Bart Allen, noto anche come Impulso, portando con sè un possibile cambio di rotta verso toni più solari e ottimistici per il futuro della testata. Bartholomew Henry Allen II è un ragazzino del XXX Secolo ed è il nipote di Barry Allen e Iris West. Inizialmente è stato la spalla di Flash con il nome di Impulso, per poi prendere l’identità di Kid Flash.Tra il 1995 e il 2002 ha avuto una sua testata regolare, per poi prendere l’identità di Flash nella storia del 2006 Flash: Un anno dopo.

Bart è stato anche un membro importante della Young Justice e dei Teen Titans, oltre che della Justice League nei panni di Flash, anche se per poco tempo. Nel 2011 è stato cancellato in occasione dei Nuovi 52 e Bart Allen è diventato lo pseudonimo di ‘Bar Torr, un temuto reazionario proveniente da un lontano futuro, mandato nel XXI secolo senza ricordi, diventando il nuovo Kid Flash.

L’originale Bart Allen però ora è tornato, dando speranza ai lettori riguardo al fatto che l’universo precedente a Flashpoint non è stato dimenticato. La cosa solleva non poche domande, ad esempio se Bart si ricordi della sua linea temporale di provenienza. Se così fosse, Impulso cercherebbe di riunirsi a Robin, Wonder Girl e Superboy, i suoi vecchi compagni. Quel Superboy però non esiste più, Wonder Girl è dispersa dall’inizio di Rinascita e Red Robin non ha ricordo della sua vita pre-Flashpoint, quindi come reagirà Bart?

Per avere una risposta a queste e altre domande dovremo attendere i prossimi numeri della run di Joshua Williamson, che al momento non sembra intenzionato a frenare la sua corsa.

Fonte: CBR

Andrea Grumelli

Andrea Grumelli

Nato nel 1997, studia Medicina all'Università di Pavia. Nel tempo libero gioca a basket (o almeno cerca di non fare figuracce) e si nutre di fumetti, di qualsiasi provenienza e tipologia. È affamato 24 ore su 24. Vive sempre con la testa tra le...nuvolette!