The Promised Neverland – rivelate novità sull’adattamento anime Il sito ufficiale dell'adattamento anime di "The Promised Neverland", ha rivelato il cast principale, il personale e diverse immagini con i personaggi che vedremo.

8305 0

Il sito ufficiale dell’adattamento anime di “The Promised Neverland“, scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu, ha rivelato il cast principale, il personale e diverse immagini che ci mostrano i personaggi che vedremo. La serie esordirà sulla tv nipponica nel mese di gennaio 2019.

Iniziamo con il presentarvi il cast:

Sumire Morohoshi ( in “Rage of Bahamut: Virgin Soul ” è Nina, in “Haikyu !!” è Yachi) interpreterà Emma; Maaya Uchida (in “Food Wars! Shokugeki no Soma” è  Yūki Yoshino, “Love, Chunibyo & Other Delusions!” è Rikka) come Norman; Mariya Ise ( in “Made in Abyss” è Reg, in “Fairy Tail” è Levi) nei panni di Ray.

Di seguito vi riportiamo il personale:

Mamoru Kanbe ( Elfen Lied , The Perfect Insider ) sta dirigendo l’anime allo studio CloverWorks ( dove è stato realizzato l’anime di Persona 5 ). Toshiya Ono ( Gatchaman Crowds , The Perfect Insider ) sta scrivendo stesura dell’intera serie, mentre Kazuaki Shimada ( Mahou Shoujo Nante Mouiidesukara ) sta progettando i personaggi per l’animazione e in fine Takahiro Obata sta componendo la musica.

Le immagini mostrate, come detto, raffigurano i personaggi che vedremo nella serie. Sono le seguenti:

Ulteriori informazioni sull’opera.

In Giappone, The Promised Neverland è pubblicato sulla rivista Weekly Shonen Jump della Shueisha e conta attualmente 9 volumi. In Italia è edito da J-POP e conta 4 volumi.

Il manga si è classificata primo nel Kono Manga ga Sugoi 2018, ha vinto il premio Shōnen Manga al 63 ° Shogakukan Manga Awards a gennaio, è stato nominato per l’undicesimo premio Manga Taisho a gennaio ed è stato nominato per il ventiduesimo premio annuale Tezuka Osamu Cultural in febbraio. La serie, inoltre, ha anche superato l’edizione 2018 di Takonojimasha.

Per chi non conoscesse il manga vi lasciamo di seguito la sinossi.

Emma, Norman e Ray vivono felici fin dalla nascita in un orfanotrofio circondato da un fitto bosco, accuditi da un’amorevole “mamma”. La loro illusione di normalità va in pezzi quando scoprono cosa succede davvero a chi lascia la casa per essere “adottato”, e cosa nasconde il muro che delimita il bosco: ai ragazzi non rimane che ingegnarsi per cercare la fuga. Inizia un letale gioco del gatto con il topo!

 

 

 

Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.