X-Men: Disassembled: Le prime parole di Matthew Rosenberg e le prime cover online Il co autore parla della serie di 10 uscite dedicate al mondo dei mutanti

5451 0

Noi di PJN vi avevamo presentato qualche giorno fa il prossimo progetto mutante  “X-Men: Disassembled”, nella giornata di ieri la Marvel ha rilasciato la copertina del primo capitolo, firmata dalla superstar Leinil Francis Yu e che vede come protagonisti un gruppo di mutanti X-23, Jubilee ( Nuovamente 100% mutante), Bestia, Cannonball, l’Uomo Ghiaccio, Tempesta, Jean Grey, Nightcrawler, Bishop e Psylocke ( con il suo ritorno al look europeo).

Matthew Rosenberg  co- sceneggiatore della serie ha dichiarato : Stiamo rendendo Uncanny grande quanto possibile Ci stiamo approcciando come se questa potrebbe essere l’ultima storia degli X-Men in assoluto, quindi cerchiamo di renderla importante. Ci stiamo servendo di tutto l’aiuto possibile, come se fosse il destino del mondo. È grande e spaventoso

Penso che le storie migliori degli X-Men necessitino di due cose che spesso sembrano in opposizione, ma sono interamente cruciali. Innanzitutto hanno bisogno di vero pericolo. Gli X-Men attraversano dolore, avversità e sofferenza più di qualsiasi altro supereroe. Questa è la loro vita. E loro ne escono sempre, ma andrebbero messi alla prova ogni volta. E la seconda cosa di cui una grande storia degli X-Men ha bisogno sono degli autori che li amino. È facile ferire e uccidere i personaggi. È facile rovinare le cose senza pensarci. Ciò che conta e ciò che al pubblico interessa, è quando ci sono vero dolore e angoscia dietro. Quando sia i narratori che i lettori sono sconvolti, è allora che una storia degli X-Men funziona. E io metterei i co-scrittori Kelly Thompson e Ed Brisson e il mio amore per gli X-Men contro quasi chiunque nel mondo

Nelle ore successive è stata pubblicata anche la cover del secondo numero della serie, una versione distorta della precedente in cui troviamo protagonista assoluto L’uomo multiplo attualmente protagonista di una miniserie affidata allo stesso Rosenberg, il quale imita le pose del numero #1

The Uncanny X-Men #1 debutterà ufficialmente questo 14 novembre negli Stati Uniti.

 

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD