Marvel: Mahmud Asrar parla di The Uncanny X-Men l'artista parla dell'importanza degli eventi che accadranno alla popolazione mutante

4827 0

L’artista Mahmud Asrar  è uno dei nomi coinvolti dalla Casa delle idee per il rilancio della testata storica del mondo mutante, The Uncanny X-Men, pronta a tornare sugli scaffali USA dopo una lunga assenza. Asrar ha concesso qualche dichiarazione ai fan durante il CadenceComicArt

Leggi anche: X-Men: Disassembled: Le prime parole di Matthew Rosenberg e le prime cover online

“Sfortunatamente non posso rivelare troppo riguardo la storia.  C’è qualcosa di grande che sta accadendo e che avrà effetto su tutti i mutanti della Marvel. È eccitante. Questa sarà una grande storia degli X-Men con importanti conseguenze. È stato un onore per me dare il via a questa storia. Mi sono divertito a disegnare ogni pagina e so che il resto del team svolgerà un ottimo lavoro. Speriamo che piaccia anche agli appassionati!”

L’artista probabilmente sarà solamente di passaggio in questo nuovo corso degli Incredibili X-Men, il suo nome sarà infatti in copertina solamente del primo numero, mentre la seconda e la terza verranno realizzate rispettivamente da R.B. Silva e Yildiray Cinar. Dal prossimo anno invece potremo vederlo alle prese con un altro rilancio importante per la Marvel, quello di Conan The Barbarian, che lo vedrà al fianco dell’apprezzatissimo scrittore Jason Aaron.

Leggi Anche: Conan il Barbaro: rivelato il team creativo della serie Marvel

The Uncanny X-Men #1 sarà distribuito in tutte le fumetterie degli Stati Uniti a partire dal prossimo 14 novembre. La testata partirà con un arco narrativo che si preannuncia importantissimo intitolato “X-Men Disassembled” ai cui testi troveremo vari autori come Ed Brisson (Extermination), Kelly Thompson (Mr. & Mrs. X) e Matthew Rosenberg (The Punisher, Phoenix Resurrection), mentre alle copertine provvederà Leinil Francis Yu.

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD