Box-office Italia: ecco gli incassi del fine settimana Dura poco il primato di Mamma mia! - Ci risiamo, che viene subito scavalcato da Hotel Transylvania 3. Ecco gli incassi al box-office di questo fine settimana.

3606 0

Il primato per gli incassi più proficui del weekend lo vince Mamma mia! – Ci risiamo, ma dura solo fino a domenica. Il sequel di Mamma mia!, infatti, ha incassato poco più che un milione nel fine settimana e viene subito scavalcato da Hotel Transylvania 3, che si riprende il primo posto del box-office italiano. Il film d’animazione di Genndy Tartakovsky totalizza 10 milioni d’incasso totale, aggiungendo un milione e 35mila euro per chiudere il fine settimana.

Leggi anche: Box-office: Hotel Transylvania in testa alla classifica

In terza posizione troviamo stabile il blockbuster della stagione, Mission: Impossible – Fallout, che raccoglie altri 924mila euro e raggiunge la somma complessiva di quasi 4 milioni ma non sale nella classifica.

Il quarto posto è occupato dai due milioni e mezzo incassati da Resta con me (Adrift), dramma di Baltasar Kormákur che chiude il fine settimana con altri 580mila euro.

Risultati immagini per slender man film

Segue un’attesa new entry horror, Slender Man, che nel fine settimana riesce a incassare la buona somma di mezzo milione di euro e si posiziona al quinto posto della classifica degli incassi.

Teen Titans Go! Il film, al contrario, non fa scintille e si ferma a un incasso totale che non supera i 300mila euro in tutto il weekend. Lo troviamo in sesta posizione, seguito da Ritorno al Bosco dei 100 Acri, che raccoglie nuovi 276mila euro e giunge a un incasso complessivo di un milione e 200mila dall’esordio in sala.

Un simile risultato è stato raggiunto dal film che si posiziona all’ottavo posto della classifica, Come ti divento bella, che chiude il weekend con 197mila euro in più rispetto al totale di circa due milioni.

Le ultime posizioni della classifica sono occupate da due new entry, di cui l’unico film italiano in classifica e il secondo horror. Ride, film di Jacopo Rondinelli al nono posto, chiude la settimana con 200mila euro. Revenge, in ultima posizione, racimola 135mila euro in tutto, anche se ci si aspettava di più.

Federica Cremonini

La sua passione per la settima arte comincia quando, da piccola, scopre una videocassetta di Nightmare nascosta su una mensola in casa. Trascorsi i primi anni di cinefilia ad approfondire l'horror (in ogni salsa), passa alla seconda fase tipica di ogni appassionato: Lynch, Kubrick, Tarantino. Dopo una terza fase fatta di nouvelle vague, cinema russo e New Hollywood, decide che è finalmente pronta a dare la risposta definitiva: il suo cuore appartiene a David Cronenberg.