L'amore non ha pietà copertina

L’amore non ha pietà – Recensione "L'Amore non ha pietà", un’opera a carattere autobiografico, realizzata da Marco Fontanili, capace di arrivare ai cuori dei lettori.

4340 0

“L’Amore non ha pietà”  è un’opera a carattere autobiografico realizzata interamente dallo scrittore e illustratore Marco Fontanili ed è pubblicata sulla collana Shock di Shockdom. Storia in cui la maggior parte dei lettori riusciranno a rispecchiarsi: un’amore finito,un cuore spezzato,l’esistenza che non ha più senso, un mix di emozioni che lacerano e ti rendono insensibile ad altre storie che, purtroppo, se pur promettenti non riescono a coinvolgere come quella che ci ha segnato così tanto.

L'amore non ha pietà

L’amore non ha pietà – Sinossi ufficiale

All’inizio della storia, il protagonista (che non ha un nome, perché forse non importa: potrebbe essere chiunque di noi) si trova a vivere la fine della sua relazione. Il suo cuore precipita per terra e va in pezzi. E lui precipita in un baratro dal quale sente di non riuscire a venire più fuori. Le giornate passano tutte uguali, le donne che incontra gli sembrano tutte uguali, niente ha senso. Fino a quando non prende il coraggio di approfondire una conoscenza interessante e di iniziare, nonostante lo scetticismo del suo cuore indurito e malconcio, una storia nuova. Ma i demoniaci fantasmi del passato tornano prepotenti e impietosi…

Trama

Il tema affrontato dall’autore è uno dei più trattati sia nei libri che nei fumetti ed anche nel cinema: L’amore. Un sentimento che può dare tanto, ma al tempo stesso può togliere tutto, svuotando una persona completamente e lasciandola lì senza più alcun senso di vita. Una storia che può sembrar essere studiata nei minimi dettagli per permettere ai lettori di entrare facilmente in empatia con essa, ma, come ha detto più volte l’autore, in realtà è stata scritta per lo più di getto, come quando una persona si apre ad un diario. La struttura della trama è ben organizzata in capitoli che, con la loro titolazione, definiscono bene ciò che lettore andrà a leggere e scandiscono il tempo della storia. La scelta della prima persona è stata quella più adeguata per un racconto che fa dell’introspezione il punto cardine.

L'amore non ha pietà rec #4

Disegni

Per chi prima di “L’Amore non ha pietà” non conosceva l’autore Marco Fontanili, potrà rimanere piacevolmente stupito dagli scenari illustrati, capaci di far immergere completamente il lettore nelle vicende in cui si trova il protagonista. L’uso del colore ha giocato un ruolo fondamentale nell’immersività della storia. Infatti, il grigio, specchio dell’angoscia e del dolore quasi perenne, domina in quasi tutte le scene. Ai momenti cupi si contrappongono momenti di pace dove ambienti immersivi e davvero ben realizzati fanno soffermare il lettore più tempo ad ammirarli. Lo stile usato per i personaggi è molto pungete e resta fedele per tutta la storia anche se con qualche modifica a seconda dell’emozioni che invadono il protagonista.

Dialoghi

L’interiorità fa quasi da padrona nell’intero arco narrativo. Il protagonista riesce a trasportarci nei suoi pensieri, nei suoi dubbi fino a far diventare reale la sua coscienza, rappresentata dal “Signor Cuore“. Il Signor Cuore è un personaggio molto forte che indosserà le vesti del diavolo, della tentazione a restare nell’oblio del dolore, del finto amico, della rassegnazione.
La Novel si lascia leggere in maniera scorrevole, ma bene soffermarsi più volte su ciò che viene detto e raccontato perché sono presenti diversi rimandi che rafforzano la comprensione della storia.


Per chi fosse interessato all’acquisto dell’opera, è possibile trovarlo sullo store della Shockdom. Per chi invece è interessato alle parole dell’autore è presente un nostro articolo scritto precedentemente sul sito.

 

 

 

Michele Mimoso Annunziata

Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.