Killmonger

Marvel – In arrivo una miniserie su Erik Killmonger, storico avversario di Pantera Nera La vita del personaggio interpretato da Michael B. Jordan nel film Black Panther verrà approfondita nella miniserie "Killmonger", in uscita a Dicembre

3403 0

Erik Killmonger, che recentemente è stato l’antagonista principale nel film del Marvel Cinematic Universe Black Panther, sarà protagonista di una nuova miniserie a fumetti.

La serie Killmonger si comporrà di 5 numeri e sarà scritta da Bryan Edward Hill (Detective Comics) e disegnata da Juan Ferreyra (Green Arrow). Il primo numero uscirà negli Stati Uniti il prossimo Dicembre. I due autori esamineranno la vita del Wakandiano esiliato N’Jadaka, che prenderà poi il nome di Erik Killmonger. L’opera mostrerà come il protagonista sia passato da essere un bambino talentuoso ma feroce a diventare una delle più grandi minacce mai affrontate da Pantera Nera.

Killmonger

Dalla copertina del primo numero della serie si può già capire molto del personaggio. L’immagine è divisa a metà dal titolo della serie. In una metà il protagonista appare feroce, a petto nudo e digrignando i denti, con uno sfondo che richiama la natura africana, il tutto realizzato con colori caldi. Nella seconda metà invece Killmonger è in primo piano, con un’espressione tranquilla. Qui dominano i colori freddi e lo sfondo sembra quello di una grande città. Ad accomunare le due parti dell’illustrazione sono l’acqua, che sgorga dall’alto bagnando il protagonista, e degli occhi animaleschi ad osservare il tutto. Già da questa copertina si può quindi capire quanto Killmonger sia tormentato e diviso interiormente, aspetti che con buona probabilità saranno esplorati a fondo nella miniserie.

Hill ha dichiarato che il progetto gli sia stato affidato dall’editor Marvel Wil Moss e che lui ha accettato volentieri, promettendo di realizzare qualcosa di nuovo.

Non voglio solamente fare un riepilogo di tutto quello che sappiamo già della sua figura. Voglio approfondire le scelte e i fallimenti che possono portare un uomo a dedicare la propria vita alla vendetta, oltre al modo in cui ciò avvenga. Riguardo a Erik, penso sia una vera tragedia. È la storia di un ragazzo che è stato respinto duramente dal Wakanda, dalle persone al di fuori del Wakanda, in un modo diverso anche dalla proprio coscienza. Voglio dipingere un quadro del genere.Bryan Edward Hill

Erik Killmonger è stato introdotto per la prima volta nel 1973 per mano di Don McGregor e Rich Buckler. Il personaggio è stato al centro di molte storie acclamate di Pantera Nera nel corso degli anni. La sua popolarità al pubblico di massa è esplosa quest’anno, grazie alla sua presenza nel film di grande successo Black Panther, in cui è stato interpretato da Michael B. Jordan. Si tratta del secondo annuncio fatto dalla Marvel negli ultimi tempi di una miniserie incentrata su un personaggio venuto alla ribalta grazie all’universo cinematografico. A Dicembre negli USA infatti inizierà anche una serie dedicata al Soldato d’Inverno, scritta da Kyle Higgins e disegnata da Rod Reis.

Fonte: CBR

 

Andrea Grumelli

Andrea Grumelli

Nato nel 1997, studia Medicina all'Università di Pavia. Nel tempo libero gioca a basket (o almeno cerca di non fare figuracce) e si nutre di fumetti, di qualsiasi provenienza e tipologia. È affamato 24 ore su 24. Vive sempre con la testa tra le...nuvolette!