Black Clover

Black Clover, novità sul cast dell’anime Sono stati rivelati tre nuovi membri del cast dell’anime di Black Clover, adattamento del manga ideato da Yūki Tabata.

6366 0

Il 46° numero di quest’anno della rivista Weekly Shonen Jump (casa editrice Shueisha) ha rivelato tre nuovi membri del cast dell’anime di Black Clover. La rivista ha inoltre rivelato che l’anime entrerà nel Witches’ Forest Arc. I personaggi debutteranno martedì nel 54° episodio della serie animata.

I tre nuovi membri saranno:

Satoshi Mikami come Fanzell Kruger, un ex soldato del Regno di Diamond e insegnante di spada di Asta.

Misako Tomioka come Dominante Code.

Sayaka Senbongi come Mariella.

Lo show fu originariamente programmato per 51 episodi. Tuttavia il 2 ottobre è stato rilasciato l’episodio numero 52 della serie, che dà il via alla nuova stagione. La sigla iniziale, intitolata “Gamushara” (Reckless), e la sigla finale, intitolata “Tenjō Tenge” (Heaven and Earth), è cantata dalla musicista sedicenne Miyuna.

Black Clover

L’anime è andato in onda per la prima volta in Giappone nell’ottobre del 2017. Il sito Crunchyroll sta trasmettendo la serie in giapponese con i sottotitoli in inglese, mentre Funimation sta trasmettendo Black Clover doppiato in inglese.

Tatsuya Yoshihara (Monster Musume, Yatterman Night, Muromi-san, Long Riders!) ha diretto l’anime allo Studio Pierrot, mentre Kazuyuki Fudeyasu (Is the order a rabbit?, Tantei Opera Milky Holmes, Yatterman Night) ha gestito la composizione della serie. Itsuko Takeda (Ristorante Paradiso, Level E, Blue Drop) è il character designer e Kumiko Tokunaga (Kingdom) è il sub-character designer. Kosei Takahashi (Food Wars! Shokugeki no Soma, Monster Hunter Stories RIDE ON) è il prop designer, mentre Aiko Shinohara (Fairy Tail, The Heroic Legend of Arslan) è il color designer. Minako Seki (The Silver Guardian, Kingdom) ha composto le musiche.

Il manga originale “Black Clover”, scritto e disegnato da Yūki Tabata, è serializzato sulla rivista Weekly Shonen Jump dal 16 febbraio 2015. I capitoli sono stati raggruppati in 17 volumi. L’opera ha avuto un gran successo, riuscendo a vendere sino ad ora più di 4.8 milioni di copie. In Italia il manga è edito da Panini Comics – Planet Manga (dal 10 novembre 2016), e sino ad ora sono stati rilasciati 13 volumi.

Il titolo fa riferimento al grimorio usato dal protagonista che riporta sulla copertina un pentafoglio nero.