nirvana reunion

Nirvana reunion: ormai è ufficiale! Si annuncerà oggi il ritorno di Dave, Krist e Pat uniti ancora sotto il nome dei Nirvana

6011 0

Forse complice l’esibizione nel Cal Jam 2018 a San Bernardino la scorsa settimana o forse una estrema voglia di ritornare sulla scena dopo 24 anni tutti insieme, Krist Novoselic e Dave Grohl annunciano il ritorno sulle scene della band Nirvana.

A dare l’annucio sono gli stessi storici componenti della band sulla rivista Kerrang! in uscita oggi. La stessa rivista ha rilasciato una succosa anteprima della notizia, che noi di Project Nerd vi proponiamo in questo articolo.

Nirvana Reunion: le dichiarazioni di Dave Grohl

I Nirvana erano già ritornati in scena nel lontano 2014 in occasione dell’inserimento della band nella Rock and roll Hall of Fame. Ma l’esibizione dello scorso 6 ottobre sembrerebbe aver dato l’impulso più forte per spingere Dave & Co. alla reunion.

Quando Pat, Krist e io ci sedemmo per risuonare quelle canzoni in una piccola sala prove con pareti di cemente, quello suonava fot****mente come i Nirvana. Era come essere sparati nello spazio esteriore. Essere in grado di suonare quel riff di batteria fino a irrompere nel ritornello… è spirituale, fisico ed emotivo.Dave Grohl

Poi Dave si lascia scappare una nota di nostalgia.

Ci guardavamo a vicenda e sorridevamo, le emozioni avrebbero fluito, però c’era qualcosa che mancava. E desideri che tu possa condividere quelle canzoni con Kurt.Dave Grohl

Nirvana Reunion: la dichiarazione di Krist Novoselic

Krist, dopo l’esperienza dei Nirvana tra la fine degli anni 90 e gli inizi del 2000 si ritrova a partecipare a molti progetti musicali con poca continuità fino a formare la band Giants and Trees nel 2017.

Anche Krist, intervistato sulla reunion dei Nirvana, ha espresso la sua emozione durante l’esibiziona del Cal Jam 2018.

Fu strano, ma è stato piacevole. Mi sono sorpreso raggiante durante … Teen Spirit. Non riuscivo a credere che la stavo suonando ancora, apprezzerò quel momento per molto tempo perché è stato davvero speciale.Krist Novoselic

Non avete visto il Cal Jam 2018 con i Nirvana? Ve lo riproponiamo di seguito

In questa occasione la scaletta di questa breve apparizione dei Nirvana durante il concerto dei Foo Fighters era composta dalle seguenti canzoni: Serve The servants, Scenteless Apprentice, In Bloom, Breed, Smell Like Teen Spirit e All Apologies. Con la band si sono alternati sul palco anche John McCauley, Joan Jett e Brody Dalle.

La line up della reunion dei Nirvana vede confermati, ovviamente, Dave Grohl, Krist Novoselic e Pat Smear il quale viene considerato como il quarto Nirvana dai fan (attualmente suona con Dave nei Foo Fighters).

Reazioni contrastanti sulla reunion dei Nirvana

Mentre molti annunciano il miracolo altri si stracciano le vesti dall’indignazione. Sui social si sta vivendo un’atmosfera molto tesa. Infatti nessuno sa a che scopo è stata annunciata la reunion dei Nirvana.

Molti sperano che sia l’occasione di vedere la band in un tour ricco di ospiti che si alternano alla voce (come già successo al Cal Jam) per rendere omaggio al front man della band: l’indimenticato Kurt Cobain. Però altri non nascono la preoccupazione che questa reunion potesse essere un pretesto per andare in studio per un nuovo album targato Nirvana, ma senza Kurt. Voi cosa ne pensate?

[Fonte: Kerrang!]
Andrea Castello

Andrea Castello

Forse il mio primo ricordo d'infanzia è giocare a PacMan per ore, il mio secondo ricordo sono le ore perse ad aspettare che il mio Commodore 64 caricasse un gioco, il terzo ricordo sono le ore consumate a vedere le VHS con i film registrati la sera prima fino a smagnetizzare il nastro. Sono appassionato di Arte, Musica e Video Games, recentemente entrato nel tunnel delle Serie Tv. Blogger, Scrittore e Sognatore recidivo.