Eureka Seven: Hi-Evolution 2

Eureka Seven: Hi-Evolution 2, in streaming i primi 10 minuti di film È stato rilasciato online un video contenente i primi 10 minuti del nuovo film Eureka Seven: Hi-Evolution 2, secondo film della trilogia Eureka Seven.

5870 0

Il sito ufficiale della trilogia di film d’animazione Eureka Seven: Hi-Evolution, ha rilasciato un video contenente i primi 10 minuti di Eureka Seven: Hi-Evolution 2 (Anemone: Kōkyōshihen Eureka Seven Hi-Evolution), secondo capitolo della serie.

La canzone ufficiale del film, intitolata “There’s No Ending”, è cantata da Ruann, una studentessa delle scuole medie.

Anemone: Eureka Seven: Hi-Evolution ha debuttato il 10 novembre 2018.

Il film ruota intorno ad Anemone, una ragazza che ha perso il proprio padre in battaglia a Tokyo sette anni prima dell’inizio della storia del film, lasciandola sola con il suo peluche Gulliver e con Dominikids, l’intelligenza artificiale concierge. Lei è la chiave di una strategia per combattere la settima Eureka, “Eureka Seven”, un nemico dell’umanità che ha già ucciso 2.6 miliardi di persone. Tutta l’umanità, ormai sull’orlo del baratro, affida la sua speranza proprio a questa ragazza di nome Anemone.

Lo staff di Eureka Seven: Hi-Evolution 2 rimarrà principalmente quello del primo film, con l’aggiunta di Takuhito Kusanagi e Fumihiro Katagai come designers. Shigeru Fujita e Ayumi Kurashima si sono occupati della supervisione delle animazioni dei personaggi, oltre che del sub-character design. Kenta Yokoya è ora alla supervisione dell’animazione meccanica e al design, mentre il precedente supervisore Shingo Abe è diventato uno degli animatori principali insieme a Hideki Karia, Shuichi Kaneko, Ken Ootsuka e Nobuaki Nagano.

Il mecha “Nirvash X” farà la sua apparizione nel film. Shoji Kawamori (Macross, Last Hope) ha disegnato la nuova versione del mecha principale della serie.

Il primo film della trilogia è stato trasmesso nel 2017 in Giappone in 107 sale, dopo aver fatto il suo debutto mondiale ad agosto dello stesso anno all’Otakon. Nei primi due giorni il film ha guadagnato circa 63 milioni di yen. L’ultimo capitolo della trilogia è stato programmato per il 2019.

In Italia la trilogia è licenziata da Dynit. Il primo film è già disponibile in versione sottotitolata su VVVVID e verrà rilasciato prossimamente in DVD/BD.