Kpop

I migliori music video Kpop del 2018 secondo PJN pt1 Ecco quelli che, a nostro parere, sono i migliori music video Kpop del 2018

6502 0

Il 2018 è giunto al termine, come non dare uno sguardo indietro e stilare una lista ( non classifica ) dei migliori video musicali Kpop di quest’anno appena concluso?
Vi ricordiamo che questa lista è stilata in base ai gusti personali dello scrivente.

Per leggere la SECONDA PARTE CLICCATE QUI.

BTS – Fake Love
Come aprire questo articolo alla grande se non con loro?
Nessuno può togliere il posto che si sono guadagnati a pieno i BTS, gruppo oramai famosissimo, in contratto con Big Hit Entertainment, con il music video del brano “ Fake Love “.

Red Velvet – Bad Boy
Come non inserire un video così particola all’interno della lista dei migliori video musicali Kpop del 2018?
Saranno le idee apparentemente bizzarre, oppure la storia che cercano di raccontare celandola dietro indizi che paiono un’accozzaglia di punti casuali.
Chi lo sa, ma questo video ha di certo conquistato i fan e non solo.
A proposito di significato, potete leggere L’ANALISI DETTAGLIATA DEL MUSIC VIDEO SECONDO PJN, CLICCANDO QUI.

MAMAMOO – Starry Night
Saranno gli sfondi mozzafiato, la perfetta scelta dei colori, o semplicemente le MAMAMOO stesse?
Sicuramente il music video di “ Starry Night “ si aggiudica un posticino tra quelli che, secondo noi, sono i migliori music video Kpop del 2018.

iKON – Love Scenario
Tanto amata dai fan, come non inserirla nella nostra lista.
Con una buona dose di nostalgia per gli anni 80, come non citare anche “ Love Scenario “, brano della boy group iKON.

Sunmi – Siren
Come non inserire anche lei, solista amatissima e di grande talento.
Spesso attorniata da un alone un po’ bizzarro, soprattutto nei suoi music video.
Eccone un esempio, tanto bizzarro, quanto accattivante.

TWICE – Dance the Night Away
Anche le TWICE si guadagnano ovviamente un posto in questa lista, con il loro naufragio su un’isola deserta.
Più che un disastro, sembra un’avventura paradisiaca.

NCT U – Boss
Un video musicale deve saper trasmettere qualcosa anche solo al primo sguardo veloce.
Un video di questo genere può essere quello dedicato al brano “ Boss “ del gruppo maschile Kpop NCT U.
Con una minuziosa scelta degli sfondi, questo video musicale non potrà che rimanervi impresso.

KARD – Ride on the Wind
Parlavamo di perfetta unione tra uno sfondo mozzafiato e ottima scelta di colori brillanti?
Il music video creato per il gruppo Kpop misto, KARD, rientra tra questi.
Decisamente abbagliante.

E voi? Cosa ne pensate?
Non perdetevi a breve la seconda parte di cui potete trovare il link a inizio articolo.

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.