Il Signore degli Anelli: Elijah Wood parla dell’enorme costo della serie tv Elijah Wood sarà sempre coinvolto sentimentalmente su tutto ciò che avrà a che fare con il Signore degli Anelli, ma pensa che la produzione della serie tv Amazon è troppo folle.

7730 0

IndieWire riporta che Elijah Wood, il Frodo nella trilogia cinematografica de Il Signore degli Anelli, ha parlato per la prima volta dell’attesissima serie TV basata sui racconti di Tolkien e prodotta da Amazon.

In particolare l’attore ha voluto soffermarsi sui costi che la serie TV stà totalizzando, sostenendo che sono i più alti di sempre per una produzione simile, arrivando quasi a sfiorare il miliardo di dollari, superando quindi anche Game of Thrones.

È una cosa folle per me. Questo non sarebbe accaduto allora, perché la Tolkien Estate non sapeva quello che aveva tra le mani tanto quanto ora. È tutto un prodotto del mondo in cui vivono. Adesso sanno quello che hanno, sanno quanto sia redditizio.

Elijah si riferisce al fatto che quando il film di Peter Jackson uscì nelle sale, c’era ovviamente un’attesa incredibile soprattutto tra i fan della saga e del fantasy, ma la triologia fu talmente un successo planetario da avvicinare tantissime persone alle opere letterarie di Tolkien.

La cosa che ha di pazzesco Il Signore degli Anelli è che sembra un film indipendente realizzato da New Line Cinema in NuovaZelanda. Era un po’ nascosto.Se quel film fosse stato realizzato ora, sarebbe stato realizzato in circostanze molto diverse, e una macchina produttiva molto più grande.Ciò non significa che non potrebbe avere un’anima. È solo più complicato. Certo, alcuni dei film Marvel hanno un’anima, ma non lo so, i franchise sono difficili, è difficile fare dei prodotti che rendono un sacco di soldi e che siano anche artisticamente soddisfacenti

Wood non parteciperà alla serie tv, ma di cero si sente coinvolto sentimentalmente:

Non ho idea di come sarà e potrebbe essere fantastico. Forse andranno in Nuova Zelanda e gireranno un po’ lì per continuità visiva. Chissà. Il Signore degli Anelli sembrava come un film prodotto da questa piccola industria di cottage in Nuova Zelanda, che non aveva mai realizzato nulla su quella scala. È una cosa completamente nuova. Ma starò a guardare. Sono curioso.

Al momento sappiamo che la serie sarà girata in Scozia, come sono state rivelate alcune location qualche settimana fa.

 

Leggi anche: Il Signore degli Anelli: la serie Amazon si baserà su Il Silmarillion

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics